utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Biscarini (PD): Syn Coop, sfidiamo Latini ad un confronto pubblico

1' di lettura
2769

Latini afferma che  \"Quattro soci lavoratori strumentalizzati fortissimamente dal Pd (su oltre ottanta), avevano richiesto il fallimento della Syn Coop\". Falso. Noi non conosciamo nessuno dei quattro ricorrenti ai quali, se si fossero rivolti a noi, avremmo fortemente sconsigliato il ricorso, in quanto ( quasi) tutti sanno che per le cooperative non è prevista l\'ipotesi del fallimento.

Latini afferma che \"Quattro soci lavoratori strumentalizzati fortissimamente dal Pd (su oltre ottanta), avevano richiesto il fallimento della Syn Coop\".

Falso. Noi non conosciamo nessuno dei quattro ricorrenti ai quali, se si fossero rivolti a noi, avremmo fortemente sconsigliato il ricorso, in quanto ( quasi) tutti sanno che per le cooperative non è prevista l\'ipotesi del fallimento.

Latini afferma che secondo la sentenza \"i dirigenti della Syn Coop in questi anni si sono preoccupati di dare lavoro a persone in difficoltà e portatrici di handicap e ciò, ovviamente, ha inciso sulla capacità operativa della cooperativa nello svolgimento del lavoro delle commissioni assunte\".

Se le parole hanno un senso questo significa che ai dirigenti della Syn Coop non ha importato che i conti fossero in regola. Da qui l\'enorme indebitamento che ora pesa sui soci e sulle famiglie. Come chiamare questi dirigenti? Irresponsabili ? Incapaci?

E visto che Latini è tanto sicuro di sé ma tace sui conti, facciamo una semplice proposta: lo sfidiamo ad un confronto pubblico sulla Syn Coop.

A lui la scelta del luogo, della data e delle modalità.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2009 alle 15:05 sul giornale del 12 dicembre 2009 - 2769 letture