utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Astea: Al via l\'ampliamento del porta a porta a Osimo

2' di lettura
1028

L\'estensione del servizio porta a porta è pienamente giustificato dagli ottimi risultati che si sono raggiunti nelle 5 frazioni in cui il servizio è partito nel mese di Aprile di quest\'anno, dove è stata ampiamente superata la soglia del 65% di raccolta differenziata, livello obiettivo imposto per legge per il 2012.

Si conclude il programma di incontri pubblici guidati dall\'ing. Massimiliano Belli, responsabile del servizio Igiene Urbana del Gruppo Astea, e rivolti agli abitanti delle 7 frazioni (Casenuove, Padiglione, Campocavallo, Passatempo, S. Sabino e S. Paterniano, Villa) interessate dall\'estensione del servizio porta a porta. In questi incontri pubblici i cittadini oltre a ricevere informazioni e tutto il materiale necessario per effettuare una corretta raccolta differenziata hanno trovato risposta ai loro interrogativi ed anche alle loro curiosità.

Il Gruppo Astea inoltre mette a disposizione il numero verde totalmente gratuito, 800.07.07.15, al quale i cittadini possono rivolgersi per ricevere informazioni o per qualsiasi altra necessità.

L\'estensione del servizio porta a porta è pienamente giustificato dagli ottimi risultati che si sono raggiunti nelle 5 frazioni in cui il servizio è partito nel mese di Aprile di quest\'anno, dove è stata ampiamente superata la soglia del 65% di raccolta differenziata, livello obiettivo imposto per legge per il 2012.

A conferma degli eccellenti risultati raggiunti, Legambiente, in occasione della settima edizione di \"Comuni Ricicloni per la Regione Marche 2009\", ha assegnato al Comune di Osimo il Premio Speciale \"Start Up\", quale Comune che in ambito regionale ha fatto registrare una eccellente partenza nel servizio porta a porta.

Il sistema di raccolta è lo stesso di quello adottato nelle prime frazioni e prevede il ritiro a domicilio dei rifiuti di carta e cartone, plastica e secco indifferenziato eliminando così i cassonetti dalle strade. L\'estensione del servizio a tutto il territorio comunale avverrà, d\'accordo con l\'amministrazione comunale, entro il 2010.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2009 alle 15:08 sul giornale del 12 dicembre 2009 - 1028 letture