Castelfidardo: Magi (Unione), \'Tolto spazio alla scuola per centro commerciale\'

2' di lettura 26/11/2009 - Si denuncia ancora una volta la scelta sbagliata di aver tolto spazio vitale al campus scolastico favorendo la costruzione di  un’ulteriore Centro Commerciale, che alla Città proprio non serviva,  solo per assecondare appetiti privati, che con il comparto Merla hanno davvero fatto un affare alle spalle della Comunità Fidardense.

Questo è il nuovo progetto per la costruzione del 50% della nuova scuola Media, pubblicato e presentato sul mensile del Comune di Castelfidardo, da parte dell\'Amministrazione Soprani. Un articolato alla foto spiega il perché di tale scelta, le caratteristiche del nuovo plesso scolastico e la relativa copertura finanziaria. La scelta al trasferimento è ricaduta sull\'Istituto Onnicomprensivo \"P. Soprani. Si legge inoltre che rimarrà disponibile l\'area per l\'altro Istituto Onnicomprensivo \"G. Mazzini\", di là da venire aggiungo.


Sulla carta tutto bello. La Giunta Soprani dovrebbe anche spiegare, il perché della rinuncia alla costruzione della Palestra prevista nella progettazione originaria e funzionale ai due Istituti, optando per una soluzione promiscua con l\'ISIS, togliendo di fatto la possibilità di utilizzo della palestra da parte del futuro Istituto, in quanto la struttura non sarebbe più sufficiente ed idonea per tre Istituti con una popolazione scolastica intorno alle 1500 unità. Si denuncia ancora una volta la scelta sbagliata di aver tolto spazio vitale al campus scolastico favorendo la costruzione di un\'ulteriore Centro Commerciale, che alla Città proprio non serviva, solo per assecondare appetiti privati, che con il comparto Merla hanno davvero fatto un affare alle spalle della Comunità Fidardense.

La foto del progetto è una bufala. Vista così sembra che la costruzione campeggi su un bel poggiolo esposto al sole da tutti i lati, ampio parcheggio davanti, pineta laterale, veramente bello. Guardate invece dove andrà incastonato il nuovo Istituto Onnicomprensivo: (foto in allegato 1 - 2), (foto 3 - 4 strada di collegamento attraverso il nuovo supermercato con parcheggi in comune e la nuova lottizzazione privata in cambio dell\'area di mezza rotatoria). Chiedo all\'Amministrazione Soprani, quali sono stati i vantaggi derivati alla Città da questa operazione di scambio. Quali sono i motivi che hanno indotto di scegliere l\'Istituto P. Soprani anziché l\'Istituto Mazzini al trasferimento? Come sempre affermato da Solidarietà Popolare saranno i cittadini a giudicare, buon lavoro……..clientoelettorale

Consigliere Comunale dell\'Unione Francesco Magi


da Francesco Magi
Consigliere Comunale PD - Castelfidardo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2009 alle 22:49 sul giornale del 27 novembre 2009 - 1006 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, partito democratico, castelfidardo, Francesco Magi, solidarietà popolare