La CNA incontra le aziende dell\'Area sud: idee contro la crisi

2' di lettura 24/11/2009 - La CNA della Zona Sud organizza due  incontri settoriali per monitorare la situazione delle imprese: una fase di ascolto tesa anche a proporre e raccogliere idee e progetti.

\"In questa fase così delicata è fondamentale che l\'associazione resti vicino alle proprie imprese\", questo è il messaggio forte che il comitato di presidenza della CNA di Zona Sud, lancia alle imprese del territorio. L\'associazione degli artigiani ha deciso di organizzare 2 incontri settoriali per monitorare la situazione congiunturale e soprattutto cercare insieme alle imprese partecipanti proposte ed idee che possano agevolare la ripresa economica. I settori individuati sono i principali comparti dell\'economia delle Valli dell\'Aspio e del Musone (meccanica, elettronica, stampaggio plastica, legno e arredamento, commercio ecc).

Gli ultimi dati della provincia di Ancona e particolarmente quelli della zona Sud rilevano una pesante situazione generale che fa temere il peggio. La crisi economica ha fatto registrare un pesante calo nei fatturati del nostro manifatturiero, un calo che in questi ultimi mesi sembra stabilizzarsi. Ora la domanda che tutti si pongono è quanto durerà questa crisi? Quando potremo tornare a crescere?


La CNA di Zona Sud inizierà una fase di incontro con i propri associati suddivisa per settori. Il calendario prevede:

Govedi 26 novembre alle ore 21,15 presso la sala riunioni della CNA di Loreto sita in Via A gatti 2 per i seguenti settori; commercio-turismo, agroalimentare, artigianato artistico, autoriparatori e carrozzieri, estetica. Lunedi 30 novembre alle ore 21,15 presso la sala riunioni della CNA di Osimo sita in via Aldo Moro 56/60 per i seguenti settori: elettronica, stampaggio plastica, meccanica, legno, moda, edilizia ed impiantisti terziario avanzato.


\"Riteniamo necessario sviluppare una fase di ascolto e proposta rivolta ai nostri associati- ha commentato il responsabile sindacale CNA Zona Sud Maurizio Bertini Per questo abbiamo organizzato 2 incontri destinati a monitorare e proporre progetti per sviluppare una strategia di ripresa. Come associazione puntiamo sulle reti di impresa e sull\'internazionalizzazione, ma siamo anche convinti che dal confronto possano scaturire ulteriori utili spunti di riflessione e proposta.\"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2009 alle 20:22 sul giornale del 25 novembre 2009 - 970 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna, maurizio bertini, aziende, crisi economica