Castelfidardo: Porta a Porta, pienone all\'assemblea alla Figuretta

1' di lettura 19/11/2009 - Ampia partecipazione all\'assemblea pubblica tenutasi ieri sera presso il Comitato di quartiere per presentare il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti \"Porta a Porta\" che sta raggiungendo in questi giorni la \"Figuretta\".

Ampia partecipazione all\'assemblea pubblica tenutasi ieri sera presso il Comitato di quartiere per presentare il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti \"Porta a Porta\" che sta raggiungendo in questi giorni la \"Figuretta\". Ad illustrare le modalità del servizio attivato nel mese di settembre, che ha già raggiunto 5600 abitanti ed è in fase progressiva di espansione sul territorio, sono intervenuti i rappresentanti dei due organismi che lo gestiscono concretamente (il presidente di Anconambiente Lino Secchi e l\'assistente tecnico Matteo Finelli del consorzio intercomunale Coneroambiente) nonchè il vice-sindaco Sergio Serenelli e la geom. del Comune Amedea Agostinelli.


Molto attento il pubblico, che ha seguito con interesse le indicazioni ponendo quesiti precisi sia sulle modalità della differenziazione sia sul progetto di compostaggio domestico avviato in sinergia con la Provincia, interessante per chi dispone di aree verdi in cui utilizzare il fertilizzante naturale. Quanto al kit che gli informatori ambientali stanno distribuendo nelle famiglie, è stato ricordato che la durata della dotazione iniziale è stimata in quattro mesi e che le nuove forniture vanno richieste al Centroambiente di via Pio La Torre; per l\'umido, è tuttavia lecito impiegare anche i sacchetti biodegradabili o quelli di carta che comunemente avvolgono il pane.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2009 alle 20:36 sul giornale del 20 novembre 2009 - 1396 letture

In questo articolo si parla di ambiente, rifiuti, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, figuretta





logoEV