utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
articolo

Giuliodori e Calamita entrano nel PDL dopo l\'esperienza de La Diagonale

2' di lettura
3799

Tempo di novità per il PDL Osimano: Lorenzo Giuliodori e Luca Calamita dopo l\'esperienza nella lista civica trasversale La Diagonale si uniscono al PDL; Bugaro contemporaneamente annuncia che il PDL di Osimo produrrà un candidato alle regionali, a cui ne sarà forse affiancato un secondo proveniente dall\'area sud di Ancona.

Lorenzo Giuliodori entra nel Pdl. Definito un outsider nell\'aprile-maggio del 2009 quando fondò la lista trasversale La Diagonale e con essa si presentò quale candidato a sindaco alle elezioni amministrative di giugno, ieri Giuliodori alla presenza dei coordinatori azzurri Giacomo Bugaro, Daniele Silvetti e Giovanni Strologo ha dichiarato con un filo di emozione: \"Come i giocatori, è venuto il tempo di dismettere la pettorina con cui ci si è allenati e indossare la maglia della squadra del cuore. La mia simpatia per il centrodestra risale fin dal 1994 con l\'adesione ai circoli giovanili di Forza Italia. L\'esperienza con la Diagonale è un caro ricordo e mi ha permesso di acquisire quella credibilità che mi permette di essere oggi qui, accettato all\'interno di un grande partito nazionale.\" Passa con lui al PDL anche Luca Calamita, già candidato con la Diagonale. L\'ex lista civica si appresta ora a ridefinire la propria identità: sarà un circolo culturale di ispirazione politica comunque trasversale.


\"Un pensatoio a cui potremo attingere, in armonia con il grande rinnovamento che sta attraversando il PDL osimano\" ha commentato Bugaro \"Il PDL si sta configurando come forza attrattiva e polo di opposizione alle Liste Civiche che hanno solo isolato la città dagli enti sovracomunali. Il PDL osimano è pronto per schierare alle prossime regionali un proprio candidato, a cui si potrebbe affiancare un ulteriore candidato quale espressione dell\'area vasta.\" \"Tornando a Osimo, parte così la nostra rincorsa al 30% dei consensi -ha aggiunto Silvetti- una percentuale che ci spetta, fino ad oggi rosicchiata dalle Civiche.\" \"Molti degli osimani che votano PDL alle consultazioni elettorali nazionali, hanno votato a Osimo le Liste Civiche, pensando che fossero guidate da ideali di simile ispirazione ma non è così. Solo noi siamo la spina dorsale del centrodestra.\" ha concluso Giuliodori. Strologo ha dato il suo benvenuto a nuovi azzurri: \"C\'è la necessità di cambiare e questo è un buon segnale. Faremo in modo di essere più vicini alla gente, promuovendo molte iniziative. Prima fra tutte, tratteremo la spinosa questione degli aumenti delle tariffe.\"



da sx : Calamita - Bugaro - Silvetti - Giuliodori - Strologo





Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2009 alle 20:21 sul giornale del 19 novembre 2009 - 3799 letture