Castelfidardo: possibili disagi nella raccolta dei rifiuti per lo sciopero di mercoledì

rifiuti 1' di lettura 16/11/2009 - AnconAmbiente informa che per il giorno mercoledì 18 novembre prossimo le OO.SS. nazionali di categoria hanno proclamato uno sciopero generale di protesta contro la riforma dei servizi pubblici.

AnconAmbiente informa i cittadini dei Comuni di Ancona, Camerano, Castelfidardo, Chiaravalle, Cerreto d’Esi e Fabriano che per il giorno mercoledì 18 novembre prossimo le OO.SS. nazionali di categoria hanno proclamato uno sciopero generale di protesta contro la riforma dei servizi pubblici in corso di esame dai due rami del Parlamento.


Scusandoci per i disagi che potrebbero verificarsi, si conferma che verranno comunque garantiti i minimi di servizio previsti dalle normative vigenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2009 alle 18:29 sul giornale del 17 novembre 2009 - 975 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, Anconambiente