utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Loreto: Al via la stagione teatrale, arrivano la Caprioglio e la Marchegiani

4' di lettura
2882

Loreto rientra nell\'Amat: parte la stagione teatrale 2009-10; Preziosi legge\"Sant\'Agostino\",\"L\'anatra all\'arancia\"con Tedeschi e Caprioglio,\"Cena a sorpresa\" con Pambieri e la Marchegiani gli spettacoli clou.

Presentata ieri mattina nella sala Giunta del Comune di Loreto la stagione teatrale 2009-2010. La stagione sancisce il ritorno della collaborazione tra Comune di Loreto e A.M.A.T. Il cartellone consta di sette spettacoli di notevole richiamo dal 6 dicembre 2009 al 28 marzo 2010.

Si parte il 6 dicembre con \"L\'anatra all\'arancia\" di Home e Suavajon. Interpreti principali: Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio per la regia di Ennio Coltorti. Il 15 dicembre è la volta di un grande classico di Carlo Goldoni ne: \"La bottega del caffè\" della compagnia Glank. Regista e interprete principale Antonio Zavatteri. A gennaio fuori abbonamento e ad ingresso gratuito il 9 gennaio c\'è \"Magic Comedy\" di e con Tino Firmiani.


Il 31 gennaio invece il concerto \"Duo Michelangelo 70\" con Emiliano Giaccaglia e Michele Torresetti, con il repertorio dedicato al compositore Astor Piazzolla. Tra gli appuntamenti più attesi il 18 febbraio quello con il bello delle fiction Alessandro Preziosi che leggerà \"Le confessioni di Sant\'Agostino\", letture scelte e adattate da Tommaso Mattei. Il 3 marzo invece Giuseppe Pambieri, Fiorenza Marchegiani, Giancarlo Zanetti, Benedetta Buccelato, Miki De\' Marchi e Simona Celi saranno in scena con \"Cena a sorpresa\"(The Dinner Party) di Neil Simon per la regia di Giovanni Lombardo Radice.

Conclude la rassegna una commedia del grande Eduardo con \"Ditegli sempre di sì\" del teatro Stabile di Calabria iterpretato e diretto da Geppy Gleijess. L\'inizio degli spettacoli che si svolgeranno al Palacongressi è per le ore 21,30. Il tempo utile per rinnovare gli abbonamenti è dal 16 al 22 novembre. Per i nuovi dal 23 al 29 novembre. I biglietti sono in vendita dal 30 settembre alla Pro Loco di Loreto in Corso Boccalini 071.977748, all\'Amat di Ancona dal lunedì al venerdì tel.071/2072439 e la sera stessa dello spettacolo al Palacongressi. Novità quest\'anno si possono prenotare i biglietti anche on line sul circuito Charta.


Alla conferenza stampa di presentazione del cartellone degli spettacoli c\'erano ieri in Comune: Ancilla Tombolini, presidente della Fondazione Carilo e Valentina Giorgetti della Fondazione Opere Laiche Lauretane e Casa Hermes, che hanno contribuito notevolmente in termini economici. Per l\'AMAT c\'era il direttore Gilberto Santini. A fare gli onori di casa l\'assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni, artefice principale già dalla scorsa stagione del ritorno del grande teatro a Loreto.

Il sindaco Moreno Pieroni si è detto \"felice per la ripresa dei contatti del suo Comune con l\'A.M.A.T. Si tratta di un importante ritorno -ha detto- che circuita la nostra cittadina nell\'intero sistema regionale, facendola diventare un importante nodo di rete. E\' un prestigio vicendevole sia per Loreto che per l\'A.M.A.T\".


\"Siamo orgogliosi di questo cartellone -ha detto l\'assessore Schiavoni- dopo il successo degli anni passati c\'era grande attesa anche nei Comuni vicini. Abbiamo dato un taglio ancora più nuovo ed uno spessore culturale ancora più grande alla nostra stagione invernale di teatro che siamo sicuri regalerà emozioni. La scaletta degli spettacoli, così ricca e varia, credo soddisfi le esigenze di tutto il pubblico\".

\"E\' una delle iniziative culturali che è esplosa e ha riscosso più successo la stagione scorsa- ha sottolineato Ancilla Tombolini- ecco perché siamo così vicini e attenti a questa manifestazione come istituto bancario\".

\"Di scopo sociale e di ritorno al teatro delle famiglie\" ha parlato invece Valentina Giorgetti, che ha auspicato \"un teatro alla portata di tutti che sarà anche motivo di riflessione per i giovani\".


\"La parola giusta per questo ritorno a Loreto è gioia -ha detto Gilberto Santini- \"e la scelta, prima di autonomia e poi di condivisione, dimostra l\'oculatezza degli amministratori. E\' una buona stagione, con linee diverse, con grandi classici e di prestigio. Basti pensare che l\'Anatra all\'Arancia ha letteralmente sbancato il botteghino del Manzoni a Milano e Le Confessioni di Sant\'Agostino Alessandro Preziosi le ha lette recentemente alla presenza di sua Sua Santità Benedetto XVI ottenendo un grande consenso. Quando a Preziosi è stata poi proposta la \"piazza\" di Loreto non ha esitato due volte\".


In foto: Fiorenza Marchegiani





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2009 alle 15:43 sul giornale del 14 novembre 2009 - 2882 letture