utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Imprese e finanza, esperti a confronto: presente anche il gruppo 24 Ore

1' di lettura
1883

Sala Astea completamente gremita per il workshop \"Imprese e finanza, affrontare la crisi e migliorare l\'accesso al credito nell\'economia locale\", organizzato dallo Staff del Sindaco in collaborazione del Gruppo 24 Ore e patrocinato dal Comune di Osimo.

Sala Astea completamente gremita per il workshop \"Imprese e finanza, affrontare la crisi e migliorare l\'accesso al credito nell\'economia locale\", organizzato dallo Staff del Sindaco in collaborazione del Gruppo 24 Ore e patrocinato dal Comune di Osimo. In luce sono state messe soprattutto le difficoltà che l\'imprenditorialità trova in questo momento nell\'accesso al credito e sono state illustrate proposte e modalità utili per consentire alle imprese di migliorare le relazioni con gli istituti di credito, da cui necessitano di un maggiore supporto economico-finanziario.


Primo relatore della giornata il prof. Alberto Niccoli, sindaco di Osimo dal 1994 al 1999. Dopo di lui hanno preso la parola Danilo Scarponi dell\'Università di Ancona, Maria Miletta della Elica, Pierpaolo Ceroli de \"Il sole 24 Ore\", Carlo Lucarelli presidente della Società Regionale di Garanzia Marche, Davide Capogrosso e Andrea Marchegiani consulenti del credito e analisti finanziari. E\' seguita una tavola rotonda coordinata da Massimiliano Di Giovanni del Gruppo 24 ore, cui hanno preso parte rappresentanti di Banca Marche, Banca dell\'Adriatico, Banca di Credito Cooperativo di Filottrano, Banca Popolare di Ancona e Unicredit, unitamente a Claudio Re (direttore Coop. \"P. Rabini\"), Carlo Lucarelli (Presidente S.R.G. Marche), Giorgio Piloni (Direttore FI.M.CO.S.T.) e Daniele Radiciotti (Direttore provinciale Fidimpresa Marche.


Ha concluso i lavori il Sindaco di Osimo Stefano Simoncini, sottolineando la fattiva disponibilità del Comune a rendersi parte diligente per favorire ogni iniziativa che possa favorire l\'accesso al credito delle imprese locali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2009 alle 14:13 sul giornale del 14 novembre 2009 - 1883 letture