utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Andreoni (PD): Crematorio, l\'opposizione voleva accordo con Ancona

1' di lettura
2460

In consiglio comunale, il 4 novembre 2009, le liste Simoncini&Latini hanno approvato definitivamente la realizzazione del tempio crematorio in via San Giovanni.

Latini Simoncini Beccacece Onori Cappanera Falcetelli Lucchetti Mengoni Pesaresi Gallina Carpera Sabbatini vogliono il tempio crematorio

Riderelli si distingue con l\'astensione

In consiglio comunale, il 4 novembre 2009, le liste Simoncini&Latini hanno approvato definitivamente la realizzazione del tempio crematorio in via San Giovanni.

E\' tutta loro la responsabilità di questa scelta che in verità era stata già annunciata dal sindaco Simoncini nel consiglio di quartiere tenutosi il 3 novembre 2009 presso il ristorante Tarcisio.

Con il loro intervento su vivere osimo di oggi (NdR: ieri mercoledì 11), le liste dimostrano ancora una volta la mancanza di coraggio di dire ciò che votano e sparano bugie arrampicandosi sugli specchi alla ricerca di incoerenze che non esistono da parte dell\'opposizione.

Opposizione che ha votato compatta contro la realizzazione del tempio crematorio in via San Giovanni (come richiesto dalla delibera emendata dalle liste civiche) e ha invece proposto al comune di giungere ad un accordo con Ancona revocando ogni atto che prevede la realizzazione del tempio crematorio in via san Giovanni. Proposta che è stata respinta con il solo voto delle civiche. Questa è la verità nascosta dalle civiche.

Gli atti parlano chiaro.

Paola Andreoni



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2009 alle 11:51 sul giornale del 12 novembre 2009 - 2460 letture