Andreoni (PD): \'Una mozione per fermare l\'aumento delle tariffe\'

bidoni cassonetti dei rifiuti 1' di lettura 06/11/2009 - I Consiglieri Comunali del  Partito Democratico Osimano hanno  presentato  una mozione urgente per chiedere la SOSPENSIONE degli AUMENTI della Tariffa sul servizio rifiuti per l'anno 2010.

I Consiglieri Comunali del Partito Democratico Osimano hanno presentato una mozione urgente per chiedere la SOSPENSIONE degli AUMENTI della Tariffa sul servizio rifiuti per l'anno 2010.

La sottoscritta capogruppo del PD ha richiesto inoltre - con la presentazione di INTERROGAZIONI SCRITTE - di conoscere quanto hanno pagato dal 2005 ad oggi e quanto andranno a pagare nel 2010 per la TIA: le utenze domestiche, alcune categorie economiche come gli artigiani, i commercianti, le piccole aziende industriali. Richiesti inoltre i dati relativi alla RACCOLTA DIFFERENZIATA.

L'amministrazione SIMONCINI&LATINI, alla guida della città, chiede alle FAMIGLIE osimane, agli ARTIGIANI, ai COMMERCIANTI, agli OPERATORI ECONOMICI presenti in città, AUMENTI della PRESSIONE FISCALI.
Questo è un segno di quanta poca attenzione l'attuale amministrazione ripone verso i disagi, le sofferenze delle famiglie osimane e verso gli operatori economici presenti in città, incurante della particolare situazione economica e della precarietà dei salari.
Aspettiamo le risposte di Simoncini&Latini. Segue il testo della mozione presentata e che proporremo sia trattata urgentemente, confidando nel senso di responsabilità dei colleghi della maggioranza, per il bene e nell'interesse della comunità osimana.

da Paola Andreoni
Presidente Consiglio Comunale Osimo


...

...

...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2009 alle 16:49 sul giornale del 07 novembre 2009 - 5672 letture

In questo articolo si parla di rifiuti, politica, osimo, partito democratico, paola andreoni, astea, stefano simoncini, liste civiche, pd, tariffe, cassonetti, bidoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Jkw





logoEV