utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Comitato Senza Testa Senza Bitume: \'Non ci lasciamo intimidire\'

2' di lettura
3071

Il Comitato \"Senza Testa Senza Bitume\"  denuncia: pur di farci tacere \"qualcuno\" è arrivato a \"minacciare\" anche l\'avvio di azioni legali nei nostri confronti.

La sig.ra Nerina Bianchetti del Comitato \"Senza Testa Senza Bitume\" interviene nuovamente sulla questione dell\'impianto di betonaggio che la Ditta Calamante ha realizzato e messo in funzione nella frazione di Passatempo per segnalare che a lei ed ad un altro componente del Comitato è pervenuta nei giorni scorsi da parte di un legale di Osimo raccomandata a.r. con la quale, per conto di un\'impresa edile che ha realizzato in via Cola dei villini a schiera di tipo \"a risparmio energetico\", viene imputata al Comitato la mancata vendita di detti immobili in conseguenza delle segnalazioni presenti nel sito Senza Testa e Senza Bitume circa la presenza nella zona di una industria insalubre di prima classe e viene espressa la riserva di promuovere azioni legali con richiesta di risarcimento danni.

Ci chiediamo come sia possibile ciò, dal momento che il Comitato denuncia semplicemente una situazione di cui, in primis, il vero responsabile è il Comune che ha autorizzato un\'azienda in loco altamente inquinante non solo per i fumi ma anche per il traffico ed i rumori.

Il nostro avvocato Tina Fusari, da noi immediatamente interessata, ha provveduto con misssiva del 26.10.2009, a rigettare tutte le assurde e strumentali accuse e ribadiamo che il Comitato non si fa \"fiaccare\" da simili minacce, anzi il fatto che si sia ricorso ad esse ci conferma che le nostre ultime azioni stanno colpendo nel segno e quindi, CHE TUTTI NE SIANO CERTI, non ci fermeremo!

Queste azioni \"intimidatorie\" pilotate da qualcuno per tappare la bocca a chi a gran voce urla la verità, ci da ancor di più lo stimolo e la forza per proseguire nel dimostrare la nocività per le persone e per l\'ambiente che le emissioni di tale industria fanno.

Al gruppo consiliare liste civiche (loro nota apparsa sul blog il 16.10.2009) ci preme raccomandare di seguire con più attenzione l\'impianto di betonaggio di Passatempo, di effettuare più attenti e seri controlli senza bende sugli occhi così potranno vedere chiaramente proprio quelle immagini che il Comitato ha denunciato. (Non c\'è peggior sordo di chi non vuol sentire, non c\'è peggior cieco di chi non vuol vedere!)

Nerina Bianchetti


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2009 alle 14:29 sul giornale del 05 novembre 2009 - 3071 letture