utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Castelfidardo: Teatro di Nessuno \'sfida\' la compagnia del Vicolo Corto

1' di lettura
985

È tempo di sfide al SopPalco di Castelfidardo con gli arguti sketch di Imprò. Il prossimo venerdì 6 novembre, a partrre dalle ore 22, la squadra di impro-attori dell\'associazione Teatro Terra di Nessuno e quella della Compagnia Vicolo Corto, si confronteranno al SopPalco per decidere chi è il miglior improvvisatore.

È tempo di sfide al SopPalco di Castelfidardo con gli arguti sketch di Imprò. Il prossimo venerdì 6 novembre, a partrre dalle ore 22, la squadra di impro-attori dell\'associazione Teatro Terra di Nessuno e quella della Compagnia Vicolo Corto, si confronteranno al SopPalco per decidere chi è il miglior improvvisatore. Imprò è un fortunato format teatrale che consiste in un confronto tra due squadre di quattro attori ognuna, che si lanciano sfide a suon di sketch senza copione e determinati dalle scelte del pubblico. È la stessa platea a votare gli attori più bravi, mentre un arbitro imparziale commina bonus e malus.


L\'incontro \"di ritorno\" si disputerà quindi all\'Hangar di Ancona il prossimo 13 novembre L\'associazione Teatro Terra di Nessuno è sede regionale della scuola nazionale d\'improvvisazione Improteatro, ed organizza corsi di improvvisazione teatrale a Castelfidardo e Ancona. Le tecniche dell\'improvvisazione servono non solo per muovere i primi passi sul palcoscenico, ma anche per gestire la timidezza e imparare a parlare in pubblico. Risultano molto utili anche sul mondo del lavoro, e sono spesso al centro di corsi specifici promossi dalle stesse aziende. Può trarne giovamento soprattutto chi svolge un lavoro a contatto con il pubblico e basato sulla dialettica e sulle capacità relazionali.



Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2009 alle 18:39 sul giornale del 04 novembre 2009 - 985 letture

All'articolo è associato un evento