Buccelli (La Destra): \'Le Logge tornino a essere punto di aggregazione\'

2' di lettura 02/11/2009 - Quindi con questo vorrei pubblicamente chiedere all’amministrazione di mettere mano a quello che dovrebbe essere il simbolo di un centro storico, il loggiato. Chiederei ad esempio di togliere l’ufficio comunale e di collocare al suo posto un bel bar.

Quello che è successo all’edicola sotto le logge, è quasi passato inosservato… anche dall’opinione pubblica. Credo invece che ci debba far riflettere, riflettere ad esempio sull’opposizione, che si oppone all’amministrazione sui massimi sistemi ottenendo sempre lo zero assoluto. E mai è propositiva sulle cose più semplici, sulla quotidianità che tutti gli osimani affrontano.


Io credo che questo episodio sia l’indicatore di come ci sono zone della nostra città che devono essere maggiormente tutelate; non sto ad elencarle perchè tutti ne siamo a conoscenza. Certo le telecamere hanno dato i loro frutti in più occasioni, ma mi domando perchè le logge sono diventate una discarica a cielo aperto? Perchè c’è puzza di urina dappertutto? Perché ci sono bottiglie e cartacce la mattina presto? Perchè nelle ore notturne e spesso anche il pomeriggio diventano luogo di ritrovo… di strani personaggi? Perché le panchine non sono fissate a terra in modo da impedire a chiunque di spostarle?


Quindi con questo vorrei pubblicamente chiedere all’amministrazione di mettere mano a quello che dovrebbe essere il simbolo di un centro storico, il loggiato. Chiederei ad esempio di togliere l’ufficio comunale e di collocare al suo posto un bel bar ... pensate che belli i tavoli d’estate sulla piazza… e d’inverno sotto il loggiato stesso. Perchè non proporre alla Bottega del Caffè di spostarsi là sotto, e al posto della bottega fare gli uffici? Peraltro con il parcheggio davanti?


Proporrei di rifare la pavimentazione ormai vecchia (e non antica)…proporrei di riverniciare le volte e di rifare l’illuminazione per rendere le “logge” vivibili a tutti…. E non solo essere un passaggio per degli uffici e un bivacco per la notte….e il passaggio per tutti coloro a cui scappa la pipì. Tutto questo per tutelare anche CHI SOTTO IL LOGGIATO CI LAVORA…e con l’apertura ad esempio di un bar ci potrebbe lavorare in futuro, e per chi volesse sedersi per scambiare due parole o per riposarsi. Tacciamo tornare le logge un punto di aggregazione, ma di Osimani.


Perchè nessuno dell’opposizione fa mozioni di questo genere..?
Vediamo chi delle forze politiche di opposizione e, perchè no, di maggioranza è disposto a presentare questa mozione.


Alessandro Buccelli

Da Alessandro Buccelli

portavoce de La Destra Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2009 alle 16:32 sul giornale del 03 novembre 2009 - 3290 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, alessandro buccelli, la destra