Nasce il Comitato: \'Scuole sicure e di qualità\'

2' di lettura 18/10/2009 - Nella serata del 15 ottobre nei locali della scuola Borgo San Giacomo  si è ufficialmente costituito il Comitato Genitori \"Scuole sicure e di qualità\".

Nella serata del 15 ottobre nei locali della scuola Borgo San Giacomo si è ufficialmente costituito il Comitato Genitori \"Scuole sicure e di qualità\".

Tale Comitato nasce su iniziativa di un gruppo di cittadini con i figli frequentanti alcune scuole del comune di Osimo che si trovano accomunati nella soluzione dei disagi vissuti dai bambini e dalle famiglie del plesso San Giuseppe da Copertino, dichiarato inagibile lo scorso Settembre. La gestione di questa emergenza da parte dell\'Amministrazione comunale, dopo un primo spostamento presso il plesso di San Paterniano, ne prevede uno ulteriore verso la scuola di Borgo San Giacomo.

La preoccupazione dei genitori è figlia del disagio e delle scarse o discordanti informazioni, istituzionali o meno, che lasciano spazio a scenari ancora poco chiari e potenzialmente negativi per la sicurezza e l\'apprendimento dei bambini.

Scopo del Comitato, che si dichiara apartitico, aconfessionale ed aperto a tutti i cittadini, è di promuovere iniziative tese al complessivo miglioramento della qualità e sicurezza delle scuole del territorio osimano, in particolare quelle frequentate dai figli dei sottoscrittori, nel rispetto delle norme vigenti, dei ruoli delle Istituzioni civiche e scolastiche, operando a tutela dell\'incolumità e della salute degli alunni e della qualità dell\'azione formativa, sensibilizzando e supportando l\'azione della Pubblica Amministrazione.

Il Comitato, attraverso gli strumenti dell\'informazione e della partecipazione intende prendere parte in modo attivo alla determinazione delle politiche di sicurezza degli edifici scolastici ed alla tutela della qualità dell\'azione educativa consentendo in questo modo ai genitori di riappropriarsi finalmente del loro ruolo di protagonisti in merito alle scelte che riguardano il futuro scolastico dei propri figli.

In questa prima fase costitutiva il Comitato ha raccolto le esperienze e le problematiche di quattro plessi scolastici (Borgo San Giacomo, San Giuseppe da Copertino, San Paterniano, Montetorto) facenti capo a tre diversi Istituti Comprensivi, e nell\'immediato futuro l\'Assemblea sarà convocata per procedere all\'elezione del Consiglio Direttivo, così da avviare i lavori in maniera coordinata e propositiva su tutte le questioni sollevate. Il Comitato vuole avere come riferimento del suo operare il principio fondamentale che la sicurezza e la qualità dell\'azione formativa debbano essere garantite a tutti i bambini, senza distinzioni di plesso o di Istituto.

Tutti i genitori interessati a segnalare le loro esperienze o ad offrire il loro contributo in termini di tempo, passione o competenze, sono invitati a prendere contatti col Comitato chiedendo informazioni ai rappresentanti dei genitori delle singole scuole o scrivendo direttamente a scuolesicureosimo@virgilio.it

Firmato: il Direttivo Provvisorio






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2009 alle 18:34 sul giornale del 19 ottobre 2009 - 963 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, osimo, comitato scuola osimo





logoEV