Calcio: Osimana, il derby finisce in parità

2' di lettura 05/10/2009 - Finisce senza reti il derby del Diana. Osimana e Maceratese non si fanno male. Un tempo per uno e alla fine non può che terminare 0-0.

Finisce senza reti il derby del Diana. Osimana e Maceratese non si fanno male. Un tempo per uno e alla fine non può che terminare 0-0.

Migliore la Maceratese nella prima frazione, complice anche l\'infortunio di Cabello (stiramento) dopo poco più di un quarto d\'ora. Perrotta fa venire i brividi su punizione ad Angiolani, con la palla che sfiora il palo deviata dalla barriera. Angiolani si oppone alla grande a un tiro ravvicinato di Juvalè (24\'). L\'Osimana è esce fuori dopo la mezz\'ora. Galli, sbilanciato, seppur da posizione favorevole, calcia fuori: dopo il danno, la beffa, perché l\'arbitro inspiegabilmente lo ammonisce per una simulazione assurda visto che il centrocampista osimano, dopo la caduta in area di rigore, non accenna neanche a protestare (33\'). Alla fine della frazione iniziale Landolfi calcia di poco fuori (45\').

A inizio ripresa la Maceratese ci prova con Juvalè, ma la mira è imprecisa (1\'). Esce fuori l\'Osimana, trascinata da capitan Polzonetti. A centrocampo l\'esterno sinistro è scatenato, anche se non riesce a gonfiare la rete. Dopo un\'azione spettacolare di Castellano e una conclusione di Galli, Polzonetti conclude, ma la conclusione è respinta dalla difesa ospite. E\' un\'altra Osimana che sfiora ancora il vantaggio dopo un quarto d\'ora dall\'inizio del secondo tempo con un colpo di testa di Bingunia, lasciato solo in area di rigore, ben servito su punizione da Bartoli: Gentili si oppone bene. Ma nel miglior frangente dei giallorossi ecco la seconda ammonizione rimediata da Ruggieri (16\'). Inevitabile il rosso e Osimana paga l\'inferiorità numerica. L\'unica azione degna di nota è un tiro di Barucca da lontano, ma Gentili si distende e scongiura il pericolo (27\'). L\'ultima emozione della partita il rosso diretto sventolato a Settecase per proteste. Finisce 0-0.


OSIMANA - MACERATESE 0-0

OSIMANA (4-4-1-1): Angiolani; Mandolini, Bingunia, Ruggieri, Polzonetti; Castellano, Bartoli, Barucca (41\' st Lucesoli), Tumulo (37\' pt Federici); Cabello (18\' pt Galli); Bonsignore. A disp. Bavaro, Colletta, Colletta, Caporaletti, Carlini. All. Senigagliesi.

FULGOR MACERATESE (4-4-2): Gentili; Romagnoli, Benfatto, Timonieri, Borgiani; Perrotta, Juvalè (8\' st Figueroa), Trillini (37\' st Gattafoni), Settecase; Landolfi, Terrazzo. All. Porro. A disp. Giovagnini, Rossi, Sanfratello, Ramadori, Di Modica. All. Porro.

Arbitro: Mei di Pesaro


da U.S. Osimana
giocatori e staff tecnico

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2009 alle 17:14 sul giornale del 06 ottobre 2009 - 1279 letture

In questo articolo si parla di osimo, calcio, osimana, maceratese





logoEV