Loreto: Mons. Giovanni Tonucci in visita a Altötting (Germania)

2' di lettura 30/09/2009 - S.E. Mons. Giovanni Tonucci, Delegato Pontificio di Loreto, accompagnato da Mons. Decio Cipollini, Vicario della Prelatura, da alcuni parroci e da un folto gruppo di pellegrini della Diocesi di Loreto, ha visitato dal 25 al 27 settembre scorsi il celebre santuario della Madonna nera nel cuore della Baviera cattolica.

Accogliendo l\'invito del Sindaco di Altötting, Erbert Hofauer, S.E. Mons. Giovanni Tonucci, Delegato Pontificio di Loreto, accompagnato da Mons. Decio Cipollini, Vicario della Prelatura, da alcuni parroci e da un folto gruppo di pellegrini della Diocesi di Loreto, ha visitato dal 25 al 27 settembre scorsi il celebre santuario della Madonna nera nel cuore della Baviera cattolica. Il pellegrinaggio è stato anche l\'occasione per suggellare il gemellaggio tra le due città, avvenuto diciotto anni fa.
Entrando nella \"cappella della Grazia\" (il luogo che custodisce l\'immagine della Madonna nera di Altötting), l\'Arcivescovo Tonucci ha detto di sentirsi come nella Santa Casa di Loreto, accolti anche lì dalla Madre comune.
I pellegrini lauretani sono stati ricevuti poi ufficialmente nella sede municipale e nella basilica di Sant\'Anna, dove le due comunità cristiane, la tedesca e l\'italiana, si sono incontrate celebrando la Santa Messa e la fiaccolata.

Nel programma delle giornate era compresa anche visita al paese natale di Benedetto XVI, posto a pochi chilometri da Altötting. È stata questa l\'occasione nella quale si è rivelata ai partecipanti al pellegrinaggio tutta la gioia del popolo tedesco per l\'elezione del Card. Joseph Ratzinger a pontefice. È stato Mons. Limbrunner, prelato amministratore di Altötting, a sottolineare come la Germania, con l\'elezione al soglio apostolico di Benedetto XVI, si sia sentita riconciliata con l\'Europa dopo la vergogna del nazismo.
Il rientro di Mons. Tonucci e del gruppo di pellegrini lauretani è stato segnato dalla gratitudine per l\'accoglienza ricevuta e dall\'auspicio di poter presto ricambiare presto, ospitando un auspicabilmente prossimo pellegrinaggio di cittadini di Altötting a Loreto.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2009 alle 11:00 sul giornale del 01 ottobre 2009 - 1954 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, loreto, germania, madonna di loreto, Chiesa Cattolica Marche, Altötting





logoEV