Buccelli (La Destra): \'Estate Osimana tranquilla, ma S.Marco ancora non sicura\'

3' di lettura 28/08/2009 - Dobbiamo però riconoscere che l\'estate Osimana a livello sicurezza è stata abbastanza tranquilla, mentre nei comuni vicini non è stato così,vedi Castelfidardo, Numana, per finire con Marcelli proprio ieri (l\'altroieri per chi legge, ndr). Questo sta a significare che le battaglie fatte nei mesi passati sono servite a qualcosa, ma questo non significa assolutamente di poter abbassare la guardia.

Lo scenario poltiico osimano è quasi imbarazzante.

Da una parte troviamo chi non fa altro che dire che la nuova amministrazione non ha fatto nulla dall\'insediamento ad oggi.

Credo che tutto questo sia un po\' riduttivo e generato dal fatto di fare per forza polemica.

Vorrei sentire le opposizioni, parlare di come essere vicini alla gente, non di quello che non dovrebbe fare l\'amministrazione, proposte concrete che di fatto non sono state fatte ma si è pensato solamente a cercare di conquistare qualche posto qua e là.

C\'è un silenzio preoccupante per esempio da parte del PDL, ma speriamo che anche per loro sia questione di ferie.

C\'è un dirigente del PD in una partecipata, ma non va bene perchè non è di osimo, però vanno bene i candidati extracomunitari, va bene il fatto che alcuni di essi abbiano gestito stipendiati strutture come Santa Palazia, la cui fine è nota a tutti.

Il voto popolare ha sancito la continuità e tutti devono prenderne atto (nel bene o nel male), se è un problema per qualcuno va affrontato in maniera degna, se non lo è non facciamo polemica.

Si parla di scuole in questi giorni, e credo che durante questo periodo sia il tema più importante a dover essere affronatato, e mi sembra lo si stia facendo.

La sicurezza: non ci stancheremo mai di dire che San Marco non è abbastanza tutelata e di fatto non sono stati attuati tutti quei controlli sugli affitti che dovevano essere fatti, ma confidiamo nel fatto che comincino presto, perchè siamo consapevoli che con le ferie nel mezzo non si poteva fare tutto subito.

Dobbiamo però riconoscere che l\'estate Osimana a livello sicurezza è stata abbastanza tranquilla, mentre nei comuni vicini non è stato così, vedi Castelfidardo, Numana, per finire con Marcelli proprio ieri (l\'altroieri per chi legge, ndr). Questo sta a significare che le battaglie fatte nei mesi passati sono servite a qualcosa, ma questo non significa assolutamente di poter abbassare la guardia.

Qualcuno mi accusa di essere al servizio delle civiche. La Destra ha appoggiato l\'attuale amministrazone per i motivi già noti, non siamo nè in maggioranza nè all\'opposizione, visto che non sediamo in consiglio, se qualcosa ci verrà proposto lo prenderemo in considerazione.

Cercheremo comunque di valutare l\'operato dell\'una e dell\'altra parte per tutelare coloro che ci hanno votato e anche quelli che non lo hanno fatto.

Infine le Regionali, siete solo tutti preoccupati di poter avere un posto in consiglio, o volete davvero lavorare per la città? State tutti elemosinando un assessore provinciale, tirando in ballo anche il sindaco di un paese limitrofo, ma mi chiedo, una giunta esistente per quale motivo non dovrebbe fare gli interessi di tutta la provincia indistintamente? Ritorniamo al famoso isolamento politico?

Siamo sicuri che se ci fosse un assessore per ancona sud poi non ci sarebbe un\'altra zona che resterebbe non tutelata?

Beh spero che un osimano riesca a sedere in consiglio regionale, certo mi auguro che sia di centro destra, meglio se di destra, ma anche se fosse di centrosinistra sarebbe un bene per la città (almeno spero).

Nella battaglia per vincere le regionali anche La Destra dirà la sua, forte del 3.9 percento su base regionale ottenuto alle politiche, perchè le regionali sono un\'altra cosa.

Da Alessandro Buccelli

portavoce de La Destra Osimo





Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2009 alle 13:54 sul giornale del 28 agosto 2009 - 1040 letture

In questo articolo si parla di sicurezza, politica, osimo, castelfidardo, liste civiche, alessandro buccelli, la destra, numana, pd, pdl, marcelli, elezioni regionali





logoEV