Loreto: il Comune chiude il finanziamento swap

Moreno Pieroni 1' di lettura 21/08/2009 - \"Sono veramente felice di poter comunicare ufficialmente che è stato chiuso definitivamente il finanziamento swap\".

“Sono veramente felice di poter comunicare ufficialmente che è stato chiuso definitivamente il finanziamento swap che creava grandissime criticità all’Amministrazione Comunale” – con queste parole il Sindaco di Loreto Moreno Pieroni rende nota la notizia della definitiva chiusura dei fondi derivati swap che così tanto hanno messo in difficoltà l’intera economia mondiale nello scorso autunno.



“Come Sindaco della città posso dirmi veramente soddisfatto dal momento che questa cosa ci consente di mettere in tranquillità il bilancio comunale. Lo swap – aggiunge Pieroni congiuntamente all’Assessore al Bilancio Massimo Bambozzi – era stato monitorato quotidianamente ed era intendimento di questa Amministrazione Comunale chiudere la partita appena si fossero presentate le condizioni migliori. Ciò è avvenuto e grazie alla collaborazione con la Banca Popolare, UBI Banca, abbiamo concordato la chiusura del tutto. La chiusura di questi finanziamenti ci permette di approntare i bilanci futuri con la giusta consapevolezza senza lasciarli con delle criticità importanti”.



“Questa operazione – ha concluso l’Assessore Bambozzi – nel 2004/2005 poteva sembrare ottima ed era stata stipulata da tantissimi Comuni e Province italiane, la nostra, fortunatamente, era un derivato meno pericoloso ma che comunque abbiamo inteso chiudere con l’obiettivo di dare certezza al nostro bilancio e per non avere più sorprese e poter così affrontare il futuro con maggiore serenità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2009 alle 17:20 sul giornale del 21 agosto 2009 - 957 letture

In questo articolo si parla di attualità, loreto, moreno pieroni, comune di loreto





logoEV