Basket: Robur Osimo, acquisti congelati

1' di lettura 19/08/2009 - Il mercato della Robur Osimo è di nuovo bloccato. Subito dopo la conferma di Ciani alla guida della squadra, lo stesso coach con Di Cosimo e il presidente Torcianti si sono messi subito all’opera per tesserare i primi giocatori. Parecchie ed interessanti le trattative in essere, nessuna delle quali conclusa.

Il mercato della Robur Osimo è di nuovo bloccato. Subito dopo la conferma di Ciani alla guida della squadra, lo stesso coach con Di Cosimo e il presidente Torcianti si sono messi subito all’opera per tesserare i primi giocatori. Parecchie ed interessanti le trattative in essere, nessuna delle quali conclusa. Il problema, questa volta, è la definitiva determinazione del budget a disposizione. La società osimana sta reperendo in corso d’opera sponsor e sostenitori, ma di giorno in giorno le cose cambiano. Ecco perché nella giornata di oggi si riunirà di nuovo l’assemblea dei soci della Robur. Il progetto con cui si era partiti era quello di mettere su una compagine con risorse molto limitate (circa il 50% della scorsa stagione), che porti la squadra ad una salvezza non troppo tormentata. Quindi un roster di 6 giocatori, fra cui l’unico già sotto contratto Andrea Barsanti, cioè un buon quintetto più un secondo pivot e a ruota i giovani virgulti del vivaio osimano, quali Cardellini, David. Il tempo stringe. Il primo appuntamento ufficiale, la Coppa di Lega, è in programma il 2 settembre. Per cui acquisti e raduno dovranno avvenire entro la fine di questa settimana.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2009 alle 14:54 sul giornale del 19 agosto 2009 - 1319 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, osimo, robur basket