Ultimo giorno di lavoro per il segretario comunale: Stella Sabbatini lascia

2' di lettura 14/08/2009 - La notizia era nell\'aria, poi la conferma. la dott.ssa Stella Sabbatini lascia l\'incarico di segretario comunale. Dopo sette mesi in servizio a Osimo, la Sabbatini dal 20 agosto andrà a ricoprire il ruolo di segretario e direttore generale a Cingoli (con convenzione con Santa Maria Nuova).

La notizia era nell\'aria, poi la conferma. la dott.ssa Stella Sabbatini lascia l\'incarico di segretario comunale. Dopo sette mesi in servizio a Osimo, la Sabbatini dal 20 agosto andrà a ricoprire il ruolo di segretario e direttore generale a Cingoli (con convenzione con Santa Maria Nuova). La Sabbatini entrò in servizio a Osimo sotto l\'amministrazione Latini e subentrò al precedente segretario Giancarlo Gasparrini, trasferitosi a Siena. La nomina del segretario ha durata corrispondente a quella del mandato del sindaco che l\'ha effettuata. Il segretario cessa automaticamente dall\'incarico con la cessazione del mandato del sindaco. La nomina è disposta non prima di 60 giorni e non oltre 120 giorni dalla data di insediamento del sindaco decorsi i quali il segretario è confermato. Ora al posto della Sabbatini subentra ad interim la dott.ssa Lucia Magi, Dirigente del Dipartimento degli Affari Generali e dei Servizi Amministrativi e Sociali, fino a quando il neoSindaco Stefano Simoncini non individuerà il nuovo Segretario Comunale scegliendolo dall\'Albo della categoria. Secondo l\'art. 99 del D.Lgs. 267/2000 infatti il sindaco nomina il segretario, scegliendolo tra gli iscritti all\'albo nazionale dei segretari comunali.








Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2009 alle 17:48 sul giornale del 14 agosto 2009 - 2726 letture

In questo articolo si parla di attualità, michela sbaffo, stefano simoncini, cingoli, santa maria nuova, stella sabbatini, segretario comunale, giancarlo gasparrini, siena, lucia magi