utenti online

Severini (PD): \'Che fine faranno gli alunni di San Sabino?\'

5' di lettura 13/08/2009 - Settembre alle porte, scuola nel mirino: Argentina Severini (consigliere PD) presenterà in Sala Gialla una interrogazione per sapere se corrisponde a verità che a settembre i locali della Scuola dell\'Infanzia Peter Pan San Sabino (inaugurata il 18 Aprile) non saranno disponibili per i 28 alunni e per gli insegnanti di tale sezione (ospiti da 5 anni presso la sede della Fornace Fagioli).

Settembre alle porte, scuola nel mirino: Argentina Severini (consigliere PD) presenterà in Sala Gialla una interrogazione per sapere se corrisponde a verità che a settembre i locali della Scuola dell\'Infanzia Peter Pan San Sabino (inaugurata il 18 Aprile) non saranno disponibili per i 28 alunni e per gli insegnanti di tale sezione (ospiti da 5 anni presso la sede della Fornace Fagioli), bensì tutti gli spazi del nuovo plesso verranno consegnati ai bambini dell\'Asilo Nido Colfiorito. Dal blog della maggioranza intanto le Liste Civiche annunciano che \"A settembre porteremo poi all\'attenzione generale l\'opportunità di elevare (da tre) a quattro gli istituti scolastici\" e che verrà portato avanti il progetto del \"secondo campus scolastico (dopo quello alla Vescovara), quello dell\'area Borgo, che permetterà di risolvere definitivamente le situazioni scolastiche di quell\'area.\"

In allegato, la interpellanza


Al Presidente del Consiglio Comunale di Osimo

Al Sindaco del Comune di Osimo

All\'Assessore alla scuola del Comune di Osimo


OGGETTO: INTERROGAZIONE SULLA DESTINAZIONE

DELLA SCUOLA DELL\'INFANZIA PETER PAN DI SAN SABINO

La sottoscritta Argentina Severini, consigliera comunale del Partito Democratico

Premettendo che


  • La sezione della Scuola dell\'Infanzia di San Sabino fa parte dell\'Istituto Comprensivo Caio Giulio Cesare

  • La sezione è ospite in via provvisoria da 5 anni presso la sede della Fornace Fagioli

  • La stessa sezione nel corso dei 5 anni ha subito vari spostamenti all\'interno della sede Fornace Fagioli, prima all\'interno degli spazi della scuola elementare e poi della materna


  • Varie famiglie della sezione di San Sabino avevano iscritto i loro figli presso la Fornace Fagioli in quanto, da parte del Comune, erano arrivate notizie relative alla disponibilità del nuovo plesso di San Sabino a partire dall\'a.s. 2008-2009

  • Tutte le famiglie che si sono iscritte per l\'a.s. 2009-2010 lo hanno fatto ricevendo notizia dell\'apertura del plesso di San Sabino per lo stesso anno


  • La sede della Fornace Fagioli che ospita la sezione interessata appare del tutto insoddisfacente negli spazi e nelle attrezzature per i 28 alunni iscritti per il prossimo anno scolastico

  • Presso la stessa sede Fornace Fagioli, se la situazione restasse tale, il totale degli alunni raggiungerebbe la quota di 76, andando a peggiorare la già difficile situazione di convivenza avvenuta sinora

Tenuto conto che

  • Il 18 aprile scorso l\'attuale sindaco con molti esponenti della maggioranza, alla presenza di famiglie, docenti e bambini hanno inaugurato il plesso scolastico di San Sabino, diviso in due parti, cioè la parte destinata all\'asilo nido intitolata a Massimo Pieretti e la parte destinata alla scuola dell\'infanzia chiamata \"Scuola dell\'infanzia Peter Pan San Sabino\"

  • In seguito ai contatti con l\'Amministrazione Comunale erano state inserite nel sito web della scuola le foto del progetto fornite dall\'architetto responsabile


  • Erano già stati avviati dal parte del personale della scuola tutti i preparativi per il trasloco del materiale didattico

Considerato che risulta

  • La volontà di non destinare il plesso suddetto alle famiglie che si sono iscritte alla sezione Peter Pan di San Sabino

  • La volontà di destinare interamente l\'utilizzo degli spazi agli utenti dell\'Asilo Nido Colfiorito

  • La mancanza di informazione utile alle famiglie interessate per tutto il periodo intercorso tra l\'inaugurazione ed il momento in cui ha iniziato a circolare la notizia, anche in questo caso, come già altrove, sotto forma di incerto tam tam.

INTERROGA

IL SINDACO E L\'ASSESSORE ALLA SCUOLA

  • per sapere si corrisponde effettivamente a verità che a settembre i locali della Scuola dell\'Infanzia Peter Pan San Sabino non saranno disponibili per i 28 alunni e per gli insegnanti di tale sezione

  • Per sapere se corrisponde a verità che tutti gli spazi del nuovo plesso verranno consegnati ai bambini dell\'Asilo Nido Colfiorito


  • Per sapere, ove ciò corrisponde a verità, quali siano i motivi di tale scelta ed eventualmente quali siano i tempi di consegna agli alunni dell\'Infanzia

  • Per sapere se c\'è la possibilità di addivenire ad una soluzione diversa, a quella che tutti auspicano, ovvero la destinazione degli spazi alla sezione dell\'Infanzia


Si richiede al Presidente del Consiglio Comunale di inserire tale interrogazione tra i punti all\'o.d.g. da discutere durante il prossimo Consiglio Comunale, dati i tempi già piuttosto stretti in vista dell\'inizio del prossimo anno scolastico.

In attesa di discutere delle questioni poste, si porgono distinti ossequi,

Osimo, 11-8-09

Argentina Severini





Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2009 alle 23:55 sul giornale del 14 agosto 2009 - 2408 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, michela sbaffo, stefano simoncini, liste civiche, pd, argentina severini, san sabino, colfiorito





logoEV
logoEV