utenti online

Atletica: il giavellotto di Tamberi vola e vince a Madrid

1' di lettura 10/08/2009 - Affermazione nella capitale spagnola anche per il giavellottista Gianluca Tamberi (Bruni Vomano), autore di un primo lancio vincente a 64.82 (a seguire 64.34; 63.77; 61.09; 61.02; 62.52), con l\'algerino Mohamed Taguida secondo (62.26).

Affermazione nella capitale spagnola anche per il giavellottista Gianluca Tamberi (Bruni Vomano), autore di un primo lancio vincente a 64.82 (a seguire 64.34; 63.77; 61.09; 61.02; 62.52), con l\'algerino Mohamed Taguida secondo (62.26). Proseguono così le soddisfazioni per il figlio d\'arte di Offagna in questa stagione, che l\'ha già visto campione italiano di categoria e quarto agli Europei juniores siglando il primato nazionale. Terzo posto sui 110 ostacoli di Giovanni Mantovani (Sport Atletica Fermo) con il tempo di 14\"40, alle spalle del francese Jules Robledo (14\"02) e dell\'iberico Julian Ortiz (14\"28), in una gara con vento contrario di 1,2 metri al secondo. Dulcis in fundo, arriva la vittoria della 4x400 femminile, dove era impegnata in seconda frazione la velocista Lara Corradini (Atletica Montecassiano): 3\'43\"86 il tempo delle azzurre (Clelia Calcagno, Ilaria Vitale e Valentina Zappa le altre componenti del quartetto) a precedere le spagnole di quasi otto secondi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2009 alle 17:38 sul giornale del 10 agosto 2009 - 981 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, gianluca tamberi





logoEV
logoEV