utenti online

Offagna: Gatto incontra il sindaco Bello di Ostra Vetere

2' di lettura 08/08/2009 - \"Il rapporto e la collaborazione tra gli enti locali non ha alcun colore politico o di partito, ma significa lavorar insieme per la crescita delle proprie comunità\" Queste sono le dichiarazioni dei Sindaci di Offagna e Ostra Vetere, Stefano Gatto (PD) e Massimo Bello (PDL), al termine dell\'incontro tenutosi a Offagna tra i due Comuni. 

\"Il rapporto e la collaborazione tra gli enti locali non ha alcun colore politico o di partito, ma significa lavorar insieme per la crescita delle proprie comunità\" Queste sono le dichiarazioni dei Sindaci di Offagna e Ostra Vetere, Stefano Gatto (PD) e Massimo Bello (PDL), al termine dell\'incontro tenutosi a Offagna tra i due Comuni. In un clima di cordialità si sono incontrati, presso il Comune di Offagna, i Sindaci di Ostra Vetere, Massimo Bello e di Offagna, Stefano Gatto, accompagnati dai rispettivi Assessori alle attività economiche, Giordano Rotatori, per Ostra Vetere e Filippo La Rosa per Offagna.


Strategie e accordi di collaborazione, che rappresentano per le due realtà locali la possibilità di creare occasioni di crescita, di promozione e di sviluppo in settori vitali. Tante sono le affinità fra i due Comuni: il Borgo Medievale, l\'arte, l\'enogastronomia e le attività economiche. Per meglio organizzare e dare maggiore visibilità a queste \"eccellenze\" si è convenuto di sottoscrivere un Patto di Amicizia e di Gemellaggio tra i due Comuni per sancire l\'intenzione di collaborare e di stabilire un percorso comune. Possibilità concrete per l\'offerta culturale e turistica utilizzando strutture e le esperienze delle due Amministrazioni e non solo.


Potenziare i rapporti con l\'Europa, offrendo alle realtà economiche locali la consulenza necessaria per lo sviluppo del territorio predisponendo dei progetti e partecipare ai bandi europei. L\'incontro è stato un\'occasione importante sotto tutti gli aspetti e fa ben sperare che questo sia un primo tassello per costruire accordi i cui i benefici ricadranno sul territorio e sull\'economia della Provincia e della Regione. Il patto verrà sottoscritto prossimamente dopo l\'approvazione delle rispettive Giunte Comunali e Consigli Comunali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2009 alle 15:39 sul giornale del 08 agosto 2009 - 1959 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, ostra vetere, massimo bello, osimo, ancona, stefano gatto, offagna





logoEV