utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Offagna: Feste Medioevali, tra stelle, magia e amore

3' di lettura
2760

La quinta giornata della XXII edizione delle Feste medioevali, incentrate sul tema \"Paese di magiche stelle\", rifacendosi all\'anno 2009 dell\'astronomia Offagna, proporrà, tra i tanti spettacoli in programma, \"Copernico e Teresina con le stelle dell\'amore\", in Piazza del Maniero, alle 21.15, per la regia di Antonio Lovascio.

La quinta giornata della XXII edizione delle Feste medioevali, incentrate sul tema \"Paese di magiche stelle\", rifacendosi all\'anno 2009 dell\'astronomia Offagna, proporrà, tra i tanti spettacoli in programma, \"Copernico e Teresina con le stelle dell\'amore\", in Piazza del Maniero, alle 21.15, per la regia di Antonio Lovascio: in un\'improbabile vicenda Copernico, lo scienziato che ha rivoluzionato la concezione del cosmo, si trova coinvolto in una serie di rocambolesche avventure che lo porteranno al trionfo dell\'amore sotto l\'influsso magico delle stelle; ed alle 22.45, nella Piazza della Contesa, \"Il castello dei perché\", una esibizione di danza per la regia di Adua De Candia: il prode principe Vlad, conosciuto con il nome di Conte Dracula, dopo anni di solitudine e perdizione, s\'innamora di una giovane donna di nome Mina nella quale rivede la sua amata ed indimenticata Elisabeth. Una storia d\'amore immortale, eterna.


A completare la quinta giornata delle Feste medioevali, una serie di spettacoli e di esibizioni e le visite alle Mostre: \"Letteratura medioevale\"; \"Meridiane nel tempo\"; \"Grandi scoperte dell\'astronomia\"; \"Le Marche nella cartografia antica\", \"Il modellismo racconta la storia\", \"L\'arte della creta\", e ai tre Musei \"Armeria della Rocca\", \"Scienze naturali Luigi Paolucci\", \"La liberazione di Ancona\". Come tutte le sere, recandosi sul mastio della Rocca si potranno osservare le stelle e i corpi celesti grazie ad un telescopio. E poi, le taverne, ricostruite con cura dai Rioni, sono inserite in uno scenario medioevale perfettamente conservato. Le quattro taverne presenti ad Offagna approntano con grande cura vini e cibi caratteristici che fanno riscoprire io sapori di un tempo. Come nel Medioevo sono luoghi di ritrovo di cantastorie e menestrelli.


Questo il programma della serata: ore 19, Piazza del Maniero, esibizione di falchi in volo, a cura di Alessandro Vicini; ore 19.30, Scalinata del Torrione, \"L\'angolo della fantasia\", fiabe di magia ed incantesimo: \"Robin Hood\", a cura della Compagnia delle Spille; ore 20.30, apertura Mostre; ore 21, Scalinata del Torrione, \"L\'angolo della fantasia\", fiabe di magia ed incantesimo: \"Il pifferaio magico\", a cura della Compagnia delle Spille; ore 21.15, Piazza del Maniero, \"Copernico e Teresina con le stelle dell\'amore\", regia di Antonio Lovascio; ore 21.45, Largo Sacramento, \"Ritmi e bagliori\", a cura de La Corte dei miracoli; ore 22.30, Piazza del Maniero, \"De sideribus\", etere e musica, a cura del Gruppo Tamburi Offagna; dalle 21 alle 24, Parco della Rocca, campo d\'arme e scene di vita medioevale, a cura della Compagnia di Avalon: abilità e destrezza nel tiro con l\'arco, a cura degli Infusio Vulgaris; dalle 21 alle 24, animazione di strada, a cura di menestrelli, giocolieri e mangiafuoco.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2009 alle 14:59 sul giornale del 22 luglio 2009 - 2760 letture