utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Polemica sul city manager, \'Sinistra ostruzionistica\'

2' di lettura
2520

Il capogruppo consiliare del Pd, in ordine alla modifica del regolamento per l\'incarico di City manager approvata sabato scorso, ha rilasciato una dichiarazione in cui critica l\'operato della giunta municipale, accusandola di non lavorare per il bene della città, cosa del tutto falsa.
Il capogruppo consiliare del Pd, in ordine alla modifica del regolamento per l\'incarico di City manager approvata sabato scorso, ha rilasciato una dichiarazione in cui critica l\'operato della giunta municipale, accusandola di non lavorare per il bene della città, cosa del tutto falsa.



Siamo di fronte, ancora una volta, al solito comportamento aprioristicamente ostruzionistico delle opposizioni, che sono le prime a rifiutare di mettere in atto quell\'atteggiamento di apertura che invece reclamano dalla maggioranza. Le accuse di non lavorare per la città, infatti, vanno rispedite proprio all\'Andreoni che, non permettendo l\'elezione di Mirco Gallina a presidente del Consiglio Comunale, ha di fatto costretto il Civico Consesso a perdere una ulteriore settimana di tempo per stare dietro a tale questione.



E come dimenticare il comportamento tenuto dalle opposizioni negli ultimi dieci anni, quando ripetutamente al cospetto dell\'assenza di alcuni consiglieri di maggioranza per gravi ragioni di salute, hanno scandalosamente abbandonato l\'aula per far mancare il numero legale e impedire così al Civico consesso di lavorare per la città? Di fronte a questi comportamenti ostruzionistici che denotano una mentalità ristretta, uno statura amministrativa di basso profilo e un totale disinteresse per le necessità della città, è assolutamente fuori luogo che il Pd venga a chiederci la presidenza o la vicepresidente del Consiglio Comunale.


E in ogni caso, scendendo nel merito della questione, va detto che l\'introduzione della prerogativa dei dieci anni di esperienza amministrativa per l\'attribuzione dell\'incarico di City manager è stata introdotta proprio al fine di tutelare al meglio gli interessi della città, visto che è destinata a consentire l\'individuazione di un professionista di provata esperienza.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2009 alle 13:43 sul giornale del 14 luglio 2009 - 2520 letture