utenti online

Castelfidardo: un’accogliente estate castellana

3' di lettura 01/07/2009 - Con l'inaugurazione dell'esposizione "Pittura e scultura in mostra" a cura del Cenacolo fidardense per l'arte alla presenza di autorità istituzionali e protagonisti, Castelfidardo ha di fatto iniziato a vivere il palinsesto estivo. Un calendario corposo e variegato che l'assessorato alla cultura ha concepito in collaborazione con la Pro Loco e altre realtà del territorio.

Con l'inaugurazione dell'esposizione "Pittura e scultura in mostra" a cura del Cenacolo fidardense per l'arte alla presenza di autorità istituzionali e protagonisti, Castelfidardo ha di fatto iniziato a vivere il palinsesto estivo. Un calendario corposo e variegato che l'assessorato alla cultura ha concepito in collaborazione con la Pro Loco e altre realtà del territorio. «La crisi c'è e bisogna trovare nuove strade e soluzioni, mantenendo ciò che di buono esiste ed investendo su chi vuole rischiare la propria competenza a favore di progetti innovativi - spiega l'assessore Moreno Giannattasio - ; in città non mancheranno le opportunità, grazie a un programma che chiama a raccolta residenti e visitatori puntando sui nostri 'cavalli di razza'».

Ripartono le "Conversazioni in giardino" a Palazzo Mordini che accompagneranno tutti i mercoledì di luglio sino alla straordinaria proposta di fine mese (29/7) con l'opera Le nozze di Figaro in costume. Giovedì è invece il giorno di Girogustando, che in questa edizione si arricchisce di eventi e contenuti grazie alla formula rinnovata con la direzione artistica di 'Ideazione Eventi e l'ala protettrice dell'Avis di Castelfidardo che l'inserisce fra le iniziative che ne celebrano il 50° anniversario. Proseguono inoltre con successo gli appuntamenti della ConerianaCult, la rassegna che con la Provincia di Ancona sta dando identità all'area sud di Ancona: il parco del Monumento farà da cornice ad eventi di rilevanza nazionale che attirano già da un paio di anni migliaia di persone che godono di queste occasioni di approfondimento Fra i nomi, Gherardo Colombo, Ascanio Celestini, Marco Travaglio.

Ma l'anima di Castelfidardo ruota intorno alla musica e alla solidarietà e allora ci saranno grandi emozioni con il concerto di Gianmaria Testa a cura di Ogni Giorno Vale, una due giorni piena di sorprese per tutti, grandi e piccini, il Summer Festival della fisarmonica con grandi artisti a carattere internazionale e la serata pro-terremotati organizzata dal Lions Club Castelfidardo-Riviera del Conero. Inoltre, per la prima volta, la collaborazione con San Severino Blues porterà un'altra grande serata di qualità ed altissimo livello e quella con il progetto teatrale targato Cohabitat di Isabella Carloni importanti squarci di storia e cultura. Non mancano poi i tornei di giochi da tavolo, la sfilata di moda sotto le stelle, il concerto rock delle band emergenti, le sagre di quartiere, il centro Topolino e i film in prima visione. Castelfidardo-estate è insomma un contenitore poliedrico in cui trovare affinità con i propri gusti e occasioni di incontro e crescita culturale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 19:52 sul giornale del 01 luglio 2009 - 2259 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/JwY





logoEV
logoEV