utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
articolo

La nuova giunta? se ne riparla tra una settimana

2' di lettura
1330

giunta
Il neosindaco Simoncini ancora però non si sente di rilasciare alcun nominativo: \"Adesso mi riposo, tempo una settimana e ordineremo la giunta.\"

Entrambi i contendenti non hanno voluto fare nomi prima del risultato ultimo delle urne. Un po\' per scaramanzia, un po\' anche per evitare malumori in corsa. Adesso che gli elettori hanno formulato il loro responso, la palla passa al neosindaco Stefano Simoncini che ancora però non si sente di rilasciare alcun nominativo: \"Adesso mi riposo, tempo una settimana e ordineremo la giunta.\" Campo libero perciò alle supposizioni, numeri e curricula alla mano. Diversi i rumors su quali potrebbero essere i componenti del team esecutivo. Difficile individuare chi andrà a occupare il ruolo di braccio destro di Simoncini: l\'ex sindaco Dino Latini è fuori dai giochi in quanto per lui è già pronto il ruolo di direttore generale; forse la scelta cadrà su Francesca Triscari (Liberi e Forti/Forza Osimo), assessore uscente alla sanità. Mirco Gallina (Su La Testa), da sempre portavoce delle Civiche, potrebbe essere il nuovo Presidente del Consiglio. L\'ex-presidente Achille Ginnetti (Osimo Democratica) invece, medico e governatore del distretto Lions, potrebbe essere uno degli assessori, magari alla cultura, che andranno a comporre la squadra di Simoncini. Altre ipotesi: Gilberta Giacchetti (Slt), attualmente presidente Asso, ai servizi sociali; le attività produttive e forse il turismo per Andrea Pesaresi (lf-fo), imprenditore al debutto politico. Possibile conferma ai lavori pubblici e allo sport per Francesco Pirani (slt),così come per Giancarlo Alessandrini (lf-fo) all\'urbanistica che purese la deve vedere con Sandro Antonelli (slt), presidente Imos, che ha riportato diversi voti dalla competizione elettorale (169 su 64). L\'ultimo assessore verrà da Patto Sociale (Cola e Natalucci i capolista) o dalla Lista delle Libertà.



giunta

Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2009 alle 15:45 sul giornale del 24 giugno 2009 - 1330 letture