utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Polverigi: Inteatro ospita il regista olandese Jan Ritsema

3' di lettura
2564

Dopo la coreografa e regista madrilena Rosa Casado e il designer inglese Mike Brookes, Inteatro ospita il regista olandese Jan Ritsema, fondatore dell’International Theatre Bookshop e del PerformingArtsForum (PAF) di Reims.

Entrano nel vivo a Villa Nappi di Polverigi (Marche - AN), le lezioni di IFA InteatroFestival Academy, progetto di perfezionamento artistico nato nel 2006, in memoria del fondatore di Inteatro Domenico Mancia, per promuovere occasioni di confronto internazionale tra giovani danzatori/performers ed artisti riconosciuti.

Dopo la coreografa e regista madrilena Rosa Casado e il designer inglese Mike Brookes, Inteatro ospita il regista olandese Jan Ritsema, fondatore dell\'International Theatre Bookshop e del PerformingArtsForum (PAF) di Reims.

Jan Ritsema nato in Olanda nel 1945, ha diretto numerose compagnie teatrali olandesi e belga. Con l\'International Theatre Bookshop, da lui fondato nel 1978, ha pubblicato oltre 300 libri di teatro, danza e cinema. Dal 1995 svolge anche attività di danzatore. Nel 2006 ha fondato, in un vecchio convento vicino alla cittadina francese di Reims, il PerformingArtsForum (PAF), uno spazio dedicato, come Villa Nappi, a Polverigi, alle residenze e alla formazione artistica, con l\'obiettivo di sperimentare nuove vie di produzione e sviluppo di progetti dedicati alle performing arts.

Jan Ritsema predilige gli aspetti corposi, complessi, intellettuali, dell\'attività artistica. Le sue creazioni per il teatro seguono le tracce del pensiero stesso, che, in tutta la sua apertura, incertezza e infinità, richiede un seguito complesso. Con i giovani performers partecipanti ad IFA, Jan Ritsema sta lavorando, in questi giorni, individualmente e in gruppo, per supportarli e guidarli nella riflessione sul proprio linguaggi artistico e sui propri progetti, anche in vista della loro presentazione in una speciale \"vetrina Ifa\" nell\'ambito di InteatroFest 2009, atteso dal 2 al 4 luglio a Polverigi e Jesi.

Dopo il workshop di Jan Ritsema, il fitto calendario di IFA proseguirà poi sotto la guida della coreografa e danzatrice Aydin Teker (Istanbul), del regista Gustavo Frigerio (Roma), della coreografa e regista Cláudia Dias (Lisbona).

IFA InteatroFestival Academy è un progetto unico nel suo genere. Internazionalità e innovazione sono le caratteristiche dell\'Accademia che per 6 settimane nel mesi di maggio e giugno - consente a 12 giovani performer provenienti da Italia, Giappone, Canada, Brasile, Spagna e Belgio di frequentare gratuitamente il programma di formazione confrontarsi con i metodi creativi e i linguaggi scenici di Maestri della scena Internazionale, fino ad InteatroFest 09 (2, 3, 4 Luglio) nell\'ambito del quale presenteranno una selezione dei loro progetti. I 12 performer selezionati sono i vincitori delle borse di studio a copertura dei costi di frequenza dei corsi, spazi di lavoro e di studio e alloggio, offerte anche quest\'anno da Inteatro nell\'ambito del progetto SCENARI DANZA 2.0, promosso da Inteatro con la collaborazione dell\'Amat, e il sostegno della Regione Marche e della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministro della Gioventu\' .

Quest\'anno è anche possibile seguire le attività di IFA 09 online, grazie ad un blog (www.ifa2009.blogspot.com) che raccoglie foto, frasi e pensieri di allievi e docenti, per entrare ancora più a contatto con la magica atmosfera di Villa Nappi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2009 alle 16:57 sul giornale del 04 giugno 2009 - 2564 letture