utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

La pantegana, lo spazzino e la cometa di Halley

2' di lettura
1883

La mattina di lunedì 25 maggio ho telefonato ai vigili segnalando che da un paio di giorni (ricordate il caldo?) c\'era a lato della strada la carogna di una pantegana e che cominciava a puzzare notevolmente: <>...

La mattina di lunedì 25 maggio ho telefonato ai vigili segnalando che da un paio di giorni (ricordate il caldo?) c\'era a lato della strada la carogna di una pantegana e che cominciava a puzzare notevolmente: \"Non c\'è problema, si segnala all\'Astea\".

Martedì la pantegana s\'era gonfiata e la puzza aumentata; telefonata ai viglili: \"Non c\'è problema, si segnala all\'Astea\".

Mercoledì mattina l\'orrida carogna era ancora lì. Mah.


Mercoledì sera diluvio universale, grandinata e fiume d\'acqua sporca sul marciapiede (l\'asfaltatura elettorale ha occluso parte delle grate dei tombini e ripianato il piccolo canale di scolo in cemento tra il ciglio del marciapiede e la strada: geniale).

L\'acqua s\'è portata via tutto: lo sporco del marciapiede, le cartacce, il cestino della carta straccia (che ancora latita), ma la pantegana no. La grandinata l\'ha schiacciata e ridotta uno straccio, restano intatte la coda e la puzza.

Giovedì cerco il numero dell\'Astea e telefono segnalando la presenza del povero roditore: \"Non c\'è problema, si segnala all\'addetto\".


Sabato 30 maggio: il marciapiede si è arricchito di una cacca di cane, il cestino è ancora uccel di bosco, la pantegana è ancora lì, ma non puzza più.

Domenica 31 maggio: piove forte, la grata di un tombino è ricoperta di foglie e completamente otturata, l\'acqua scorre fino al tombino successivo che fortunatamente è soltanto mezzo chiuso.

Martedì 2 giugno: libero il tombino con un bastoncino.

Cacca e pantegana sono ancora lì.


Wikipedia m\'informa che la cometa di Halley è passata nel 1986 e passerà di nuovo nel 2061: passa poco, ma passa e si sa persino quando.

Provo a cercare con Google se si sa quando passa uno spazzino.


Giorgio Mancini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2009 alle 17:26 sul giornale del 04 giugno 2009 - 1883 letture