utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Ingegnere scampa alla tragedia dell\'Airbus precipitato nell\'Atlantico

1' di lettura
1438

E\' scampato per un soffio alla tragedia dell\'Airbus dell\'Air France scomparso in mare mentre era in volo da Rio de Janeiro a Parigi. Si tratta di un osimano di 54 anni, Claudio Freddi, ingegnere.

Freddi aveva prenotato un posto proprio su quel volo, ma all\'ultimo momento un contrattempo sul lavoro l\'ha costretto a rimanere in Brasile. Un cambio di programma che gli ha salvato la vita.


A raccontare il miracoloso caso fortuito è stata proprio la moglie, Nerina Bianchetti. Freddi si sposta spesso all\'estero per conto di grandi compagnie petrolifere straniere per cui lavora. Alla notizia del disastro aereo, l\'uomo è riuscito a mettersi in contatto con i familiari rassicurandoli.



Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2009 alle 11:11 sul giornale del 03 giugno 2009 - 1438 letture