utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Biscarini (PD): Per il pane e le rose. E il lavoro

2' di lettura
1208

Si potrebbe promuovere in una cooperativa di tipo b, quella per intenderci che ha come scopo sociale l\'inserimento lavorativo di persone disabili, un progetto di una azienda agraria,in cui sia prevista la  messa in funzione di un forno per la panificazione e la gestione di una serra per la produzione di ortaggi e fiori...

Per il pane e le rose. E il lavoro.

Le iniziative delle Liste Bompadre suggeriscono alcune ipotesi.

Si tratta di superare la fase dimostrativa in cui non entrano i costi della distribuzione fatta volontariamente e porsi la questione della produzione diretta.

La messa sul mercato di pane, ortaggi e fiori a prezzi calmierati può essere possibile.

Anzi, addirittura, si possono creare posti di lavoro.


La idea è questa: promuovere in una cooperativa di tipo b, quella per intenderci che ha come scopo sociale l\'inserimento lavorativo di persone disabili, un progetto di una azienda agraria, in cui sia prevista la messa in funzione di un forno per la panificazione e la gestione di una serra per la produzione di ortaggi e fiori.

Nel passato ne abbiamo promosse alcune. Vogliamo ripetere nel nostro territorio tali esperienze.

Si tratta di mettere insieme vari soggetti. In primo luogo i Comuni che potrebbero far lavorare i ragazzi disabili del loro territorio. Penso a Castelfidardo, Loreto, Offagna, oltre alla nostra città.

Poi le aziende pubbliche proprietarie di terreni. Per esempio c\'è una disponibilità di massima delle Opere Laiche. Vedremo altri. Pensiamo di presentare un grande progetto per ottenere i finanziamenti necessari.


Se ci sono giovani che intendono cimentarsi in questo progetto si facciano avanti. Può essere una bella esperienza. Logicamente gli attuali soci disabili della Syn Coop saranno i benvenuti.

Matteo Biscarini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2009 alle 13:42 sul giornale del 30 maggio 2009 - 1208 letture