Pallanuoto: tutti i risultati delle squadre osimane

5' di lettura 25/04/2009 - Serie c, 12 giornata: IDOR FERMO - OSIMO NUOTO = 8-12; serie A2, 12 giornata: OSIMO NUOTO - LIVORNO PALLANUOTO =10-6.


SERIE C

12 GIORNATA

IDOR FERMO - OSIMO NUOTO = 8-12

Osimo Nuoto: Babini C., Babini M. 3,Cappelloni, Marconi F., Magi, Santi A. 1, Agostinelli 2, Marconi A., Santi M., Martedi, Simo 1, Belfiori 4, Zazzarini 1. All. Maceratesi

Idor Fermo: Capponi, Reali, Bellabarba,Cataldi, Manzetti, Giacinti,Andrenacci 5, Andreozzi 1, Alessandroni 1, Montelpare 1, Quattrini, Mancini.

Parziali: 4-3, 2-2, 1-3, 1-4

Idor Fermo Sup. Num. 2/6 rig. 2/2 Osimo N. Sup. Num. 2/5 rig. 0/0

FERMO- Ancora una vittoria per l\'Osimo Nuoto che prosegue la sua striscia positiva (9 turni) portando a casa 3 punti sudati ma fondamentali per preparare al meglio il finale di campionato.

Venendo al match disputato dai ragazzi di mister Maceratesi, un match che, come scritto nell\'ultimo commento, non andava sottovalutato, perchè il Fermo, soprattutto tra le mura amiche, è un avversario più che ostico. Parte abbastanza bene la squadra ospite che va in rete con Belfiori che in superiorità numerica infila all\'angolino alto, ma nel capovolgimento di fronte è la boa fermana Andrenacci che liberatasi abilmente del marcatore segna il momentaneo pareggio. La difesa fermana regge bene in questa prima frazione di gioco, tant\'è che gli ospiti faticano a trovare la via del gol e in difesa subiscono, forse troppo, la potenza e l\'abilità della brava boa Andrenacci, che infatti ne fa 3 e porta i suoi sul doppio vantaggio; vantaggio dimezzato a 10\" dal termine del primo parziale da Babini. Il secondo tempo scorre sulla falsa riga del primo con i fermani sempre avanti e gli osimani a rincorrere, cosi si va al riposo con i padroni di casa ancora in vantaggio di un goal. Nel terzo tempo finalmente l\'Osimo si ricorda di essere la prima della classe, e dopo due tempi passati a rincorrere mette la quinta e con le reti di Agostinelli , Simo (splendida segnatura in superiorità) e Belfiori si porta sul doppio vantaggio e chiude virtualmente la partita. Il quarto parziale scorre via con l\'Osimo che sfrutta l\'arma del contropiede e aumenta il vantaggio fino a concludere la partita sul 12 a 8 con le reti di Babini (doppietta), Belfiori e Zazzarini. Partita dai due volti quindi, prima parte di gara sottotono per per l\'Osimo e invece seconda parte giocata veramente alla grande dall\'Osimo che conferma dunque il primato in classifica ,tallonato ora dal Simply di Pescara che, riuscito ad espugnare la Pellini di Perugia, ora si candida prepotentemente come principale antagonista per la vittoria del campionato. Prossimo appuntamento sabato 25 aprile in casa al Passetto di Ancona contro il Pesaro.

Altri risultati: Sulmona - Bustino = 6-9; Adriakos Senigallia - Gryphus = 10-5;

DMM Pn Pesarese - M.N. Jesi = 4-4; R.N. Perugia - Simply Sport = 8-9

Classifica: Osimo Nuoto 33, Simply Sport Pescara 30, R.N. Perugia 28, Bustino Pescara 22,

M.N. Jesi 15, DMM Pn Pesarese, Adriakos Senigallia 12, Sulmona 10, Idor Fermo 9, Gryphys Pg 2.


SERIE A2

12 GIORNATA

OSIMO NUOTO - LIVORNO PALLANUOTO =10-6

Osimo Nuoto: Zugni, Quattrini, Maccaroni, Angeloni 1, Freddi, Nuccio 2, Di Martino 2, Bartolo 1, Cecarelli 1, Pierucci 1, Pincini, Pomeri 2, Lavi. All. Bartolo

Livorno Pallanuoto: Casarosa, Brusadin, Brunetti 2, Benni, Fiorenzani, Giannone, Prex, Rossi 1, Giusti 1, Niccolai, Balzano 1, Rum 1. All. Romano

Parziali: 5-2, 2-3, 3-0, 0-1

Livorno Pn Sup. Num. 3/7 rig. 0/0 Osimo N. Sup. Num. 5/8 rig. 0/0

TOLENTINO- Vittoria al rientro dopo la pausa per la squadra osimana allenata da Bartolo e una boccata di respiro ai fini della classifica in vista di un rush finale che per le marchigiane vorrà dire lotta per non retrocedere. Partono subito bene le padrone di casa con un due a zero nei primi tre minuti di gara grazie alle reti di Pierucci e Angeloni. Le ospiti però non ci stanno e con un pallonetto di Giusti accorciano. Poi due superiorità numeriche realizzate da Di Martino e un gol di Pomeri intervallati dalla segnatura di Rum per le livornesi fissano il punteggio sul 5 a 2 per le marchigiane alla fine del primo parziale. Nel secondo tempo le toscane si fanno sotto fino al 6 a 5 prima di subire da Nuccio la rete del 7 a 5 di metà gara. Da qui inizia una gara diversa dove le padrone di casa difendono molto meglio e le ospiti pian piano escono dalla partita. Pomeri, Bartolo e Cecarelli siglano le reti che portano le marchigiane sul +5 a fine terzo tempo dando loro la possibilità di gestire la gara nel quarto nel quale subiranno la rete del definitivo 10-6 siglata dal capitano Brunetti. Buona gara per le osimane che confermano quanto di buono fatto vedere dopo la brutta sconfitta di Prato. Punti pesanti in vista della difficile trasferta di domenica in casa della capolista Bogliasco.

Altri risultati: N. Tolentino - R.N. Bogliasco = rinv., Mestrina N. - Us L. Locatelli = 17-13,

Firenze Pn - Promogest = 5-9, Pn Trieste - Nuoto Prato = 10-8,

Classifica: R.N. Bogliasco 32, N. Tolentino 26, Us L Locatelli 22, Pn Trieste 20, Promogest Cagliari 19, Mestrina Nuoto 18 Livorno Pn 15,Osimo Nuoto 12, Mc Donald\'s Firenze 10, Nuoto Prato 8.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2009 alle 18:25 sul giornale del 25 aprile 2009 - 1215 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, osimo, osimo nuoto





logoEV
logoEV