Leoni (Osimo in Comune): Sisma Abruzzo, ancora una volta è il popolo che paga

1' di lettura 17/04/2009 - Ritengo ingiusta e demagogica seppur utilissima la raccolta fondi avviata tramite Sms, la devoluzione degli incassi delle partite dei campionati sportivi o donazioni e sottoscrizioni di altro genere. Così è ancora una volta il popolo che paga..

Premettendo che il nostro budjet per la campagna elettorale risulta estremamente limitato vista anche la mancanza di sponsor e strutture di partito alle spalle riteniamo elitaria e populista la proposta di Alessandro Buccelli, candidato sindaco de La Destra, il quale vorrebbe devolvere parte dei suoi soldi a disposizione alle vittime del terremoto in Abruzzo.


Invece, coerentemente con il programma dell\'Assemblea sociale che prevede il blocco della cementificazione fino a che non sarà completata l\'ottimizzazione di tutti gli spazi abitativi esistenti sul territorio, riteniamo opportuno e pratico che i proprietari di case sfitte ad Osimo mettano a disposizione della protezione civile e dunque degli sfollati i loro appartamenti magari se lo credono opportuno indicando un ragionevole e comprensibile limite di tempo. Restando in tema, ritengo ingiusta e demagogica seppur utilissima la raccolta fondi avviata tramite Sms, la devoluzione degli incassi delle partite dei campionati sportivi o donazioni e sottoscrizioni di altro genere.



Così è ancora una volta il popolo che paga. Ci si aspetterebbe invece una sottoscrizione sostanziosa da ministri e parlamentari, assessori, calciatori e presidenti delle società di ogni sport ad alto livello ma soprattutto dall\'istituzione più possidente, la Chiesa. In questo modo invece la solidarietà proviene come al solito dal basso dove per fortuna esiste ancora uno spirito caritatevole nonostante l\'evidente complicità nella tragedia di uno scellerato sistema di urbanizzazione.


 da Zeno Leoni

candidato nella lista \"Osimo in Comune - Bompadre Sindaco\"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2009 alle 19:14 sul giornale del 17 aprile 2009 - 1877 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, zeno leoni, Osimo in Comune - Bompadre Sindaco, sisma abruzzo





logoEV
logoEV