utenti online

Paola Andreoni (PD): \'La prima cosa che farò\'

1' di lettura 14/04/2009 - Dopo i tragici eventi dell\'Aquila, ora so quale sarà la primissima cosa che farò quando sarò eletta: una approfonditissima indagine sullo stato degli immobili comunali, con tanto di sondaggi e tutto quanto sarà necessario per avere un quadro il più preciso possibile della situazione...

Mi chiedevo quale fosse la primissima cosa che avrei fatto nel caso in cui fossi stata eletta sindaco. Ad Osimo ci sono molte emergenze da risolvere c\'è da rimettere in sesto la macchina amministrativa, bisogna riordinare le finanze del comune, è assolutamente necessario intervenire per cercare di attutire gli effetti della crisi economica sulle nostre famiglie e sulle nostre imprese, si deve provvedere alla stabilizzazione del personale delle partecipate, per non parlare di problemi più locali ma importantissimi, quali il canile e il bitumificio. E ancora la questione dell\'ospedale, i problemi della viabilità.

Dopo i tragici eventi dell\'Aquila, ora so quale sarà la primissima cosa che farò quando sarò eletta: una approfonditissima indagine sullo stato degli immobili comunali, con tanto di sondaggi e tutto quanto sarà necessario per avere un quadro il più preciso possibile della situazione, a partire dagli asili nido e dalle scuole nella sincera speranza che dall\'indagine emerga l\' adeguatezza di queste strutture.

da Paola Andreoni
Presidente Consiglio Comunale Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2009 alle 11:59 sul giornale del 14 aprile 2009 - 2158 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, paola andreoni, pd