utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Alocco (Grande Centro): Case invendute, il mio pensiero in sintonia con la CNA

2' di lettura
973

Rosalia Alocco

La CNA Unione Costruttori della provincia di Ancona chiede alla Regione ed all\'ex ERAP (ente regionale case popolari) di comprare le case costruite ed invendute anzichè costruirne di nuove. Mi sembra davero una buona idea...


La CNA Unione Costruttori della provincia di Ancona chiede alla Regione ed all\'ex ERAP (ente regionale case popolari) di comprare le case costruite ed invendute anzichè costruirne di nuove (Messaggero del 29/03/2009). MI SEMBRA DAVVERO UNA BUONA IDEA e sapere che una grande organizzazione datoriale come la CNA LA PENSA ESATTAMENTE COME ME MI RIEMPE DI ORGOGLIO E DI SODDISFAZIONE.


In data 25/11/2008 ho presentato una richiesta al Sindaco, tramite mozione, proprio con questa proposta, riguardava il nostro comune dato che ad Osimo di case costruite ce ne sono molte ed altrettante sono ancora da costruire e molte sono rimaste invendute.


Infatti la mozione chiedeva esplicitamente di:

- Aprire un tavolo di concertazione con l\'ente case popolari per affrontare congiuntamente questo problema;

- Proporre all\'ente case popolari ex ERAP di analizzare l\'ipotesi di stanziare fondi per l\'acquisto, nel nostro comune, di case costruite e rimaste invendute al posto dei bandi per nuove costruzioni.

- Di far presente come questa proposta, qualora fosse praticabile risolverebbe in tempi molto brevi i bisogni di residenzialità di fasce deboli, socialmente ed economicamente, della popolazione osimana.

- Di far presente come questa proposta andrebbe in aiuto alle piccole imprese edili del territorio osimano che stanno segnando già situazioni di difficoltà, al fine di garantirne la sopravvivenza e scongiurare così la perdita di posti di lavoro.

Ho segnalato questa proposta anche all\'incontro avuto con CGIL-CISL-UIL e con il CAM contro la crisi, invitandole a ragionarci su.


CON MIA SODDISFAZIONE, il Sig.Curzi Fosco responsabile provinciale della CNA Unione Costruttori, FA\' SUA QUESTA MIA PROPOSTA. Speriamo di riuscire a discutere ed approvare in consiglio questa mozione, rapidamente, in modo da sostenere anche come comune di Osimo l\'iniziativa intrapresa dalla CNA.



Rosalia Alocco

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2009 alle 11:11 sul giornale del 31 marzo 2009 - 973 letture