Syn Coop: parte la raccolta fondi, obbiettivo 100mila €

2' di lettura 18/03/2009 - Parte la campagna di salvataggio della cooperativa Syn Coop con la raccolta fondi \"Solidarietà aiuta solidarietà\". Presto verranno resi noti tutti i dati per intestare il proprio versamento....

Parte la campagna di salvataggio della cooperativa Syn Coop con la raccolta fondi \"Solidarietà aiuta solidarietà\". Presto verranno resi noti tutti i dati per intestare il proprio versamento. Il Cda della cooperativa (Alberto Buscarini presidente, Paola Guasco vice e Enrico Buoncompagni)è fiducioso: \"Il nostro obbiettivo è arrivare a raccogliere almeno 100mila€. In questo modo -spiega Buoncompagni- non saremo costretti a liquidare la società e non dovremo chiedere ai nostri soci di rispondere economicamente delle perdite che abbiamo subìto. Anzi, con il ricavato della raccolta la prima cosa che faremo sarà pagare gli stipendi arretrati, una somma di circa 45.000€, da dividere tra una decina di lavoratori.\"


La Syn Coop, cooperativa sociale finalizzata all\'inserimento lavorativo di disabili senza fine di lucro, conta 67 soci e ha dato impiego dalla sua fondazione nel 2003 a circa 80 lavoratori, in parte disabili (circa 30%, minimo richiesto dalla legge). Tra le mansioni svolte: attività manufatturiere, di servizio (cure verde, portierato, consegna 5 torri, ecc), assemblaggio, gestione piccole attività commerciali (esempio: il supermercato di San Paterniano, ora passato alla gestione dello Juter Club).


Buoncompagni punta il dito contro la Regione: \"Le cooperative nelle Marche sono circa 1600, il numero degli aderenti è di oltre 170.000 (quasi il 12% della popolazione marchigiana) e gli addetti circa 20.000. La Regione Marche a favore del settore cooperativo stanzia con la L.R. 5/2003 circa 3,5 milioni di euro l\'anno. Praticamente meno della spesa che la stessa Regione sostiene per pagare i vitalizi agli ex consiglieri regionali.\"








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2009 alle 19:15 sul giornale del 18 marzo 2009 - 1537 letture

In questo articolo si parla di attualità, michela sbaffo, syn coop





logoEV