utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Il Cyrano di Bergerac in scena alla Fenice per la regia di Corrado D’Elia

3' di lettura
15579

Cyrano di Corrado D\'Elia

Il penultimo appuntamento della stagione teatrale della Nuova Fenice realizzata da AMAT/Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Comune e Società Proscenio/ A.S.S.O. e con il patrocinio della Regione Marche è oggi, mercoledì 18 marzo, con Cirano di Bergerac di Edmond Rostand messo in scena da Corrado D\'Elia per la Compagnia Teatri Possibili....

Il penultimo appuntamento della stagione teatrale della Nuova Fenice realizzata da AMAT/Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Comune e Società Proscenio/ A.S.S.O. e con il patrocinio della Regione Marche è oggi, mercoledì 18 marzo, con Cirano di Bergerac di Edmond Rostand messo in scena da Corrado D\'Elia per la Compagnia Teatri Possibili.



«Sono molti anni - dice il regista D\'Elia - che rappresentiamo questo spettacolo in giro per l\'Italia. Cambiano le sale ma non il nostro entusiasmo, supportati dalla presenza formidabile del pubblico che ha decretato il successo di questo spettacolo trasformandolo in un ritratto generazionale e in un vero e proprio cult del teatro giovane». Con momenti di intensa fisicità e in modo asciutto, veloce e visionaria si racconta la magnifica storia di Cirano, uomo eroico e virtuoso della spada e della parola, la cui diversità e il rifiuto di farsi imprigionare dalle convenzioni sociali, dall\'asservimento politico e culturale, dal conformismo ideologico e dal potere, verranno pagati con la morte.



Le vicende dell\'amore del profondo Cirano per Rossana, innamorata di Cristiano, bello ma privo di spirito e dialettica, si svolgono su una scena costruita su un unico piano inclinato. Svestito delle piume del romanticismo e delle facili rime, tradotto in prosa, Cirano ci affascina per la fedeltà irremovibile ai suoi sogni, il suo amore per la libertà e l\'anticonformismo che sempre lo contraddistingue, rendendolo finalmente figura umana concreta.


In scena Corrado d\'Elia, Monica Faggiani, Alessandro Stellacci, Marco Brambilla, Corrado Villa, Silvano Ilardo, Stefania Di Martino, Enea Montini, Michele Agrifoglio, Marco Ottolini, Barbara Muzzolon. Le scene sono di Fabrizio Palla, la regia di Corrado D\'Elia.


La biglietteria del teatro La Nuova Fenice (tel. 071 7231797; Proscenio tel. 071 7103424, e-mail: proscenio.osimo@libero.it ) è aperta dalle ore 17 alle ore 20 e dalle ore 17 del giorno di spettacolo. È possibile acquistare i biglietti anche presso i punti vendita Amat e on-line sul sito www.vivaticket.it. Biglietti euro 27 (palchi centrali e platea), euro 19 (palchi laterali) ed euro 14 (loggione). Le prenotazioni dei biglietti possono essere effettuate esclusivamente presso gli uffici Amat.


Informazioni: Amat corso Mazzini 99 - 60121 Ancona, tel. 071 2072439 www.amat.marche.it; Biglietteria Teatro La Nuova Fenice.





Cyrano di Corrado D\'Elia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2009 alle 17:41 sul giornale del 18 marzo 2009 - 15579 letture

All'articolo è associato un evento