utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Castelfidardo: corto circuito in casa, due anziani intossicati

1' di lettura
1026

incendio
Erano tranquilli nella propria casa, quando improvvisamente la loro abitazione è stata invasa dal fumo. Sembra che il rogo si sia originato per un corto circuito...

Erano tranquilli nella propria casa, quando improvvisamente la loro abitazione è stata invasa dal fumo. Sembra che il rogo si sia originato per un corto circuito partito dall\'impianto elettrico della veranda.


Alcuni oggetti di materiale plastico hanno preso fuoco e dato vita al denso fumo. M.C., 83 anni, e sua moglie D.F. hanno chiamato i Vigili del Fuoco di San Sabino che sono subito intervenuti nella casa di via Cadorna.


La coppia è stata ricoverata per intossicazione da fumo nell\'Ospedale di Osimo con una prognosi di guarigione di 30 giorni.



foto di repertorio



incendio

Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2009 alle 19:21 sul giornale del 04 marzo 2009 - 1026 letture