utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
articolo

Pochi giorni e al Lilly e i Vagabondi 2 arriveranno i cani di Osimo

1' di lettura
2398

Lilly e i Vagabondi 2
È questione di giorni e il canile Lilly e i Vagabondi 2 di via Chiaravallese in San Paterniano  ospiterà i cani osimani fino a oggi collocati al Keraton di Jesi...

È questione di giorni e il canile Lilly e i Vagabondi 2 di via Chiaravallese in San Paterniano ospiterà i cani osimani fino a oggi collocati al Keraton di Jesi. \"Tutto è pronto\" spiega Franco Cola, gestore della struttura assieme a Lauretta Erbacci \"Il nostro canile può ospitare 38 cani; tutti saranno microchippati, vaccinati e curati. Abbiamo uno sgambatoio e ambienti termoisolati. I volontari sono ben accetti durante l\'orario d\'apertura.\" Sul piede di guerra l\'associazione Amici Animali che non si capacita del ritorno alla gestione Erbacci-Cola: tra le loro mani un dossier che ripercorre gli anni dal 2004 al 2006 quando i due operavano nel canile Lilli e i vagabondi \"primo\" in via Striscioni gestione poi sospesa in seguito a ispezione NAS da ordinanza sindacale del 12/2006 \"fino all\'adeguamento del canile agli standard igienici, strutturali e di dotazione previsti dalla normativa\": secondo Amici Animali, che documentano con foto, i cani erano stati lasciati allo sbando e trascurati con gravi rischi sanitari. Inoltre in data più recente, 6/2008, il responsabile servizi sociali di Camerano ha contestato alla gestione Erbacci diverse inadempienze relative in particolar modo all\'accesso alla struttura da parte dei volontari. Il Sindaco Dino Latini stempera: \"Amici Animali non può condannare a priori la nuova gestione Erbacci-Cola, tanto più che ha regolarmente vinto un bando e questo dimostra che ha superato i necessari controlli igienico-strutturali.\"



Lilly e i Vagabondi 2

Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2009 alle 19:00 sul giornale del 02 marzo 2009 - 2398 letture