Loreto: Cambiare i consumi per cambiare l\'economia

3' di lettura 24/10/2008 - La CNA di Loreto e il Comune di Loreto hanno promosso la pubblicazione di una piccola guida alla sostenibilità ambientale, un opuscolo di utili e pratici consigli destinati alle famiglie loretane. Il progetto dal titolo \"Guida all\'equilibrio e alla sostenibilità ambientale\" è stato presentato alla stampa giovedì 16 ottobre presso la sala riunioni della CNA di Loreto.

La CNA di Loreto e il Comune di Loreto hanno promosso la pubblicazione di una piccola guida alla sostenibilità ambientale, un opuscolo di utili e pratici consigli destinati alle famiglie loretane. Il progetto dal titolo \"Guida all\'equilibrio e alla sostenibilità ambientale\" è stato presentato alla stampa giovedì 16 ottobre presso la sala riunioni della CNA di Loreto.

Durante il corso della conferenza stampa il comune e l\'associazione di categoria delle PMI hanno precisato che la guida verrà recapitata a tutte le famiglie di Loreto con il prossimo giornalino comunale.

La pubblicazione di 16 pagine in carta riciclata è stata suddivisa in quattro capitoli:

  1. Bioedilizia e risparmio idrico - energetico;
  2. Rifiuti;
  3. Mobilità sostenibile;
  4. Acquisti verdi.

Il principale obiettivo della pubblicazione è quello di stimolare un cambiamento degli stili di vita attraverso l\'adozione di comportamenti virtuosi, vantaggiosi sia per il bilancio familiare sia per l\'ambiente. Attraverso un semplice linguaggio e pratici esempi la cittadinanza potrà constatare di persona quanto l\'adozione di atteggiamenti responsabili ed ecocompatibili possa incidere sul proprio bilancio familiare, con un risparmio di decine di euro.

L\'opuscolo è stato sviluppato dalla CNA Tecnoquality di Jesi ed ha visto la sponsorizzazione di importanti imprese operanti nel settore della bioedilizia: Mengucci Costruzioni e Spring Color di Castelfidardo, Sun Radiant di Osimo e la nuova filiale di Loreto della BCC di Recanati e Colmurano.

\"Come amministrazione comunale abbiamo ritenuto questo strumento utile per diffondere una cultura ecosostenibile. Questa è una delle tante iniziative che stiamo prendendo per migliorare il nostro ambiente. Il nostro comune, per esempio, è uno dei primi ad aver adottato i cassonetti a scomparsa. - ha commentato il sindaco di Loreto Moreno Pieroni - Questa pubblicazione è il primo progetto in tutta la provincia di Ancona, sappiamo che la CNA si sta adoperando per proporlo in altri comuni. La guida che presentiamo può rappresentare un esempio virtuoso per tutte le altre istituzioni che vorranno replicare un progetto utile sia al nostro ecosistema, sia alle tasche dei cittadini\".

\"Per vincere la grande sfida ambientale che si pone di fronte a noi in questo nuovo secolo, occorrono delle condizioni favorevoli. Occorrono imprenditori capaci di rispondere ai nuovi bisogni dell\'ambiente - ha dichiarato Paolo De Angelis, Presidente della CNA di Loreto - Occorrono amministrazioni pubbliche, come quella di Loreto, che creino le condizioni per preservare le risorse necessarie allo sviluppo economico e sociale dei nostri figli. Occorre, infine, una comunità sensibile e cosciente del rischio che questo nostro pianeta corre. Una cittadinanza che con coraggio affronti un cambiamento del proprio stile di vita.

Occorre, quindi, stimolare la diffusione sempre più capillare di nuovi comportamenti virtuosi - a concluso il presidente della CNA loretana - piccole rivoluzioni quotidiane che possono portare alla salvezza di questo nostro pianeta abitato da tutti noi\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 ottobre 2008 - 1317 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo





logoEV
logoEV