Castelfidardo: Il jazz del “Motion trio”, il noir di Lucarelli

4' di lettura 18/10/2008 - Sabato 18 ottobre alle 18.00, presso l\'Auditorium San Francesco, irrompe la \"nota d\'autore\" firmata Coneriana Cult con due firme di spicco del giornalismo italiano: Carlo Lucarelli e Daniele Biacchessi, la cui conferenza \"tra noir e cronaca\" sul \"mistero a piccole dosi\" avrà come colonna sonora la fisarmonica di Andrea Naspi. Il rapporto fra scrittura e realtà, la struttura narrativa del giallo, gli ingredienti del racconto e come nasce un noir: sono gli aspetti su cui i due autori si soffermeranno prendendo a \"pretesto\" i gialli che hanno tenuto l\'Italia col fiato sospeso.

Una raffica di eventi per il rush finale del Festival internazionale di Fisarmonica. L\'agenda predisposta da Comune, Ideazione Eventi e Pro Loco in collaborazione con altre realtà del territorio, scorre veloce creando quasi l\'imbarazzo della scelta. Mentre le vie e gli angoli più caratteristici della città continuano a riempirsi dei suoni provenienti dalle sale di audizione, la rassegna si arricchisce di nuovi importanti personaggi. Sabato 18 ottobre alle 18.00, presso l\'Auditorium San Francesco, irrompe la \"nota d\'autore\" firmata Coneriana Cult con due firme di spicco del giornalismo italiano: Carlo Lucarelli e Daniele Biacchessi, la cui conferenza \"tra noir e cronaca\" sul \"mistero a piccole dosi\" avrà come colonna sonora la fisarmonica di Andrea Naspi. Il rapporto fra scrittura e realtà, la struttura narrativa del giallo, gli ingredienti del racconto e come nasce un noir: sono gli aspetti su cui i due autori si soffermeranno prendendo a \"pretesto\" i gialli che hanno tenuto l\'Italia col fiato sospeso. Un genere che per Lucarelli - già giallista di notevolissimo successo - è diventato anche una rubrica fissa su Rai 3: Mistero in Blu, ora Blu notte.


Il tempo di un … cambio d\'abito ed alle ore 21.15 il teatro Astra si apre alle suggestioni del Motion Trio: un gruppo fortemente voluto dal direttore artistico Paolo Picchio, perché con il \"trio\" si intende solitamente un abbinamento di strumenti diversi, mentre questi artisti polacchi hanno aperto una via completamente nuova combinando con grande varietà di stili musicali il suono di tre fisarmoniche. Un \"azzardo\" ripagato da un successo grandioso, collaborazioni autorevoli e un\'attività internazionale dalla quale solo il prestigio del Festival fidardense poteva sottrarli.


CONCORSO - Turno di audizioni per i solisti della sezione dedicata ad Astor \"Piazzolla\", le formazioni cameristiche della classica e i concorrenti del Premio per solisti e concertisti. Fra quelle già giunte a compimento, da segnalare il 1° premio attribuito all\'accordion orchestra Concertino (Moldova) fra i complessi di musica leggera senza limiti di età, la predominanza serba fra i solisti sotto i 12 anni di musica classica (1° Mladen Milosevic, 2° lo sloveno David Novak, 3° Nadezda Milenkovic) e l\'affermazione del cinese Deng Junchi nella categoria fino a 15 anni davanti a Matzke (Germania) e Suljcovic (Serbia).


SEMINARI (Sala Convegni, ore 17.15): Patrizia Angeloni \"prospettiva della letteratura contemporanea per fisarmonica: dal concertismo alla didattica\".


AREA EVENTO 1: CONERO GOLF & PORSCHE EVENT - Parco delle Rimembranze. Alle 18.30, Danilo di Paolonicola: ethnic project in concert. Michele Matteucci (batteria), Gionni Di Clemente (chitarra), Marco Di Natale (basso). Alle 23.15, concerto dell\'Akademski Harmonikaski \"Ivan Goran Kovacic\", orchestra di Zagabria composta da 18 elementi.

AREA EVENTO 3: ON STAGE - via Soprani, ore 23.15. Danilo di Paolonicola: Ethnic project in concert.

AREA EVENTO 4: BENESSERE MUSICALE&BELTUNA - via Matteotti, ambulatori medicali col prof. Kufert del centro specializzato di fisioterapia e riabilitazione di Pisa e mostra dedicata alla storia della Beltuna.

AREA 5: BELVEDERE LIVE STAGE - piazzale Belvedere Burattini. Alle ore 18.30 e alle 23.15 concerto della \"Fisorchestra Città di Castelfidardo\".

AREA 6: COFFEE ART & SOUND - Atelier Chambre, Piazza Garibaldi(17.00 - 20.00): mostra di Massimiliano Orlandoni con una selezione degli ultimi lavori; caffè e degustazioni gratuite; concerto di Giuliano Cameli.

AREA 7: piazzale Don Minzoni, piazza della Repubblica e Corso Mazzini. Spettacolo itinerante a cura degli studenti dell\'Istituto Comprensivo Mazzini: \"pietre di sogno, suggestioni del passato\".

AREA 8: MUSIC REALITY SHOW - A Porta Marina,Reality concert di Luca Colantonio e Corinna Presi alle ore 18.00 e 22.00; visita a sorpresa nella \"casa\" dell\'ex Grande Fratello Sergio Volpini, del chitarrista Lorenzo Piccioni e del fisarmonicista Massimo Tagliata.

AREA 9: BABY MUSIC CLUB - Dalle 17.00 alle 20.00 presso il Teatrino Sant\'Anna, lezioni di educazione musicale per bambini da 3 a 12 anni con le insegnanti della scuola civica \"P. Soprani\".

AREA 11: OPERA&ACCORDION - In via Mordini 14, esposizione di fisarmoniche Bugari e Zerosette e di abiti di scena di famose opere fornite dall\'accademia d\'arte lirica di Osimo.


Prosegue inoltre la convenzione con 12 punti di ristoro a menù , visite guidate della città a cura della Fondazione Ferretti (prenotazioni 071780156), spettacoli itineranti con il gruppo folkloristico \"Li matti de Montecò\", punto-shop presso il bus londinese rosso in piazza della Repubblica..






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 ottobre 2008 - 1171 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo





logoEV