Castelfidardo: chiusi in un ascensore \'In due\'... continua la rassegna di SopPalco

1' di lettura 17/10/2008 - Continua la rassegna Confini 08 presso lo spazio culturale SopPalco a Castelfidardo, con il nuovo appuntamento del 18 ottobre, che porta l\'idea del teatro di \"ricerca\" oltre le tecniche per giungere a esplorare l\'intima natura dell\'uomo, le sue debolezze, forze e paure... in uno spazio di 2 metri per 2. Si tratta dello spettacolo In due con Laura Graziosi e Stefano Tosoni, per la regia di Laura De Carlo.

Continua la rassegna Confini 08 presso lo spazio culturale SopPalco a Castelfidardo, con il nuovo appuntamento del 18 ottobre, che porta l\'idea del teatro di \"ricerca\" oltre le tecniche per giungere a esplorare l\'intima natura dell\'uomo, le sue debolezze, forze e paure... in uno spazio di 2 metri per 2. Si tratta dello spettacolo In due con Laura Graziosi e Stefano Tosoni, per la regia di Laura De Carlo.

Un uomo e una donna si trovano bloccati per 48 ore in un ascensore e sono costretti a confrontarsi, parlare, svelarsi, mettere a nudo la propria vera natura sotto le pulsioni dell\'istinto di sopravvivenza in un continuo allontanarsi e riavvicinarsi tra panico, egoismo e \"spirito di fratellanza\". Gli scenari possibili sono innumerevoli e, nello spazio scenico, nel tempo teatrale, tutti possono essere esplorati e portati alle estreme conseguenze.

Dopo lo spettacolo la serata continua al SopPalco, spazio inaugurato dall\'associazione teatrale Teatro Terra di Nessuno e dedicato all\'incontro, al dialogo e alla libera circolazione delle idee.

Inizio spettacolo: ore 21:00. Il SopPalco si trova a Castelfidardo in Via Aldo Moro, 6 (Zona industriale Cerretano vicino centro commerciale Oasi). Per informazioni: info@teatroterradinessuno.it, www.teatroterradinessuno.it, 333.3485893; 329.1018885.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 ottobre 2008 - 1134 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo





logoEV