Seppur non conoscendovi.. l\'opera della Grimani Buttari in un fitto epistolario

1' di lettura 15/10/2008 - E\' stato presentato al Salone \"Pisana\" della Fondazione Grimani Buttari il libro \"Seppur non conoscendovi\", una raccolta di testimonianze scritte che ospiti, familiari, operatori, volontari, visitatori della Casa di Riposo, hanno voluto lasciare nell\'arco degli ultimi quindici anni.

E\' stato presentato al Salone \"Pisana\" della Fondazione Grimani Buttari il libro \"Seppur non conoscendovi\", una raccolta di testimonianze scritte che ospiti, familiari, operatori, volontari, visitatori della Casa di Riposo, hanno voluto lasciare nell\'arco degli ultimi quindici anni.

Si tratta di un compendio assolutamente esauriente dello spirito che anima la Fondazione, fin da 130 anni or sono, quando il conte Filippo Buttari decise di intraprendere questa grande opera.


Il titolo - \"Pur non conoscendovi\" - deriva dall\'inizio della lettera scritta dal congiunto di una Dipendente che, pur non conoscendo di persona la Fondazione, desiderava esprimere i suoi ringraziamenti per la grande azione di solidarietà potata avanti verso la Terza Età.

\"Risulta evidente - ha detto il presidente Canapa nel corso della presentazione - che si tratta di un libro i cui autori sono tutti coloro che qui hanno vissuto e vivono nella Casa di Riposo, che vi hanno lavorato e vi lavorano, che vi hanno prestato e prestano opera di volontariato\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 ottobre 2008 - 1229 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo





logoEV