utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Castelfidardo: lunedì il via ufficiale al festival della fisarmonica

3' di lettura
963

Una trentina di bandiere ornano il centro storico in rappresentanza dei Paesi di provenienza dei musicisti (concorrenti, ospiti e giurati); dodici sono le aree destinate ad ospitare i molteplici eventi in agenda, altrettanti i punti di ristoro che offriranno menù a base di prodotti tipici a prezzi convenzionati: è una sintesi numerica del 33o Festival Internazionale di Fisarmonica, espressione di qualità e impegno da parte dell’organizzazione approntata da assessorato alla cultura, Ideazione Eventi e Pro Loco.

Una trentina di bandiere ornano il centro storico in rappresentanza dei Paesi di provenienza dei musicisti (concorrenti, ospiti e giurati); dodici sono le aree destinate ad ospitare i molteplici eventi in agenda, altrettanti i punti di ristoro che offriranno menù a base di prodotti tipici a prezzi convenzionati: è una sintesi numerica del 33o Festival Internazionale di Fisarmonica, espressione di qualità e impegno da parte dell\'organizzazione approntata da assessorato alla cultura, Ideazione Eventi e Pro Loco. Un\'edizione che pur mantenendo il suo punto di riferimento nel prestigioso concorso e nelle serate di gala al teatro Astra, si caratterizza per la varietà e gratuità delle proposte riconducibili al filo logico della musica e dell\'accoglienza. Un Festival per tutta la famiglia e per tutti i gusti perché da lunedì 13 a domenica 19 ottobre, alle iniziative già annunciate (come il Music reality show) se ne aggiungono altre:

Baby Music club - Grazie alla competenza e alla professionalità della \"Civica scuola di musica Paolo Soprani, da martedì 14 sino a domenica 19 dalle ore 17.00 alle 20.00, sarà attivo lo spazio-evento presso il teatrino Sant\'Anna in via Battisti 30, gestito dalle insegnanti Ambra Palazzo e Maria Grazia Caproli. Un\'area dedicata ai più piccoli (da 3 a 12 anni), dotata di strumenti e giochi propedeutici, nella quale i bimbi si potranno avvicinare in maniera giocosa all\'educazione musicale La partecipazione è gratuita e l\'iscrizione può essere effettuata anche all\'istante. Nei giorni 14, 15 e 16 dalle ore 17.30 alle 18.30 il fisarmonicista Andrea Naspi della \"Pigini accordion\" li farà divertire e ballare con dei miniconcerti. La partecipazione è gratuita, così come la merenda (offerta dal GS di Castelfidardo e da Camilletti Bibite); le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente dalle hostess. Ogni giorno alle 18.00, arriverà anche la fatina che donerà (previa estrazione) un gioco Clementoni e la mascotte del Festival: una Mucca che per la sua cromia ricorda lo strumento protagonista della settimana, la fisarmonica.

Punti di ristoro convenzionati - Per l\'intero arco temporale della manifestazione, dodici punti di ristoro riserveranno un trattamento speciale. Aperture straordinarie, allestimenti particolari, spettacoli live, menù a tema a prezzi convenzionati, spuntini-aperitivo e dopo-cena con specialità tipiche marchigiane. Questi gli esercizi che aderiscono all\'iniziativa: trattoria Dionea (via Soprani 26), trattoria osteria Il Mattarello (via IV Novembre 4), osteria pizzeria Pippo (via Matteotti 32), ristorante pizzeria La Grotta (via Roma 70), pizzeria Cuore di Pizza (via Soprani 8), pizzeria Pizza Più (via Matteotti 5), pizzeria Punto Pizza 2 (piazza della Repubblica), pizzeria Mazzieri Pierina (via Mazzini), Pub O\' Brian (via Marconi 11), bar pasticceria La Gola d\'oro (via Soprani 5), Wine bar Zen Cafè (piazzale Don Minzoni 8), OnStage (via Soprani 16).


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 ottobre 2008 - 963 letture