Cerume: fastidioso, ma utile per la difesa dalle infezioni

1' di lettura 10/10/2008 - Il cerume è una sostanza giallo-brunastra secreta dalle ghiandole ceruminose, presenti nella cute del condotto acustico esterno dell\'orecchio, su cui svolge un\'azione protettiva.

Il cerume è una sostanza giallo-brunastra secreta dalle ghiandole ceruminose, presenti nella cute del condotto acustico esterno dell\'orecchio, su cui svolge un\'azione protettiva. L\'accumulo di cerume a formare un tappo è determinato dalla maggiore secrezione ghiandolare, da modificazioni dei componenti del secreto o da arresto del movimento di scorrimento dell\'epitelio del condotto. La formazione di un tappo di cerume provoca sintomatologia, più frequente al mattino, consistente in riduzione dell\'udito, senso di occlusione e rumori fastidiosi. Il tappo di cerume si estrae mediante lavaggio del condotto uditivo con acqua a 37 °C, previo ammorbidimento con acqua ossigenata o soluzioni emollienti.






Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 ottobre 2008 - 5901 letture

In questo articolo si parla di attualità, lorenzo possanzini, sanità e salute





logoEV