Basket: Edilcost, fine dell’attesa: domani esordio a Siena

2' di lettura 04/10/2008 - Giallorossi al via in campionato sul campo della Consum.it. Coach Ciani: “Debutto difficile, cerchiamo verifiche importanti su quanto fatto in questi due mesi di pre-campionato”.
 

L’attesa è finita e l’Edilcost gioca d’anticipo: domani (ore 21.00) a Siena la formazione giallorossa inizierà il suo cammino nella serie A Dilettanti, con la stessa curiosità di mettersi in gioco che ha contraddistinto la lunga fase di preparazione al campionato, con la curiosità di affrontare una delle squadre protagoniste del torneo, quella Consum.it che porta con sé molte più certezze di un anno fa, eredità di un’ultima stagione disputata a grandissimi livelli. “Abbiamo tutti il desiderio di verificare quanto fatto in questi due mesi di lavoro di fronte alla prima gara con i due punti in palio”, sottolinea il coach dell’Edilcost, Franco Ciani.


“Il precampionato ci ha fornito indicazioni positive, anche se poi il campionato è un’altra cosa, il clima è diverso, ma lo è per tutti. Iniziamo il nostro cammino in trasferta, su un campo difficile e contro la rivelazione della scorsa stagione: tutti ingredienti per testare la nostra solidità. Mi aspetto un confronto a viso aperto in cui dovremo essere bravi a lavorare come squadra in attacco, cercando di leggere bene la partita. Credo che sarà un match divertente”. Avvio difficile per l’Edilcost contro un Siena dall’alto coefficiente di difficoltà. “La Consum.it ha mantenuto l’ossatura della passata stagione (Tomasiello, De Min, Casadei e Furlanetto, ndr.) ed ha inserito giovani di belle speranze come Cournooh, Alessandri e Cuccarolo, mentre Marcante è stato chiamato a sostituire Evangelisti, pur se con caratteristiche diverse.


E’ una squadra molto rodata, specie nel quintetto”. Tutti disponibili in casa Edilcost, compreso Barsanti che in settimana è tornato a lavorare con il gruppo dopo l’infortunio al braccio che lo ha tenuto fuori per un mese. “Ereditiamo dalle ultime settimane diversi acciacchi che hanno ostacolato il lavoro. In questo momento la condizione generale non è omogenea, anche per questo cercheremo di avere maggiori rotazioni”. Esordio speciale per Ferrero (lo scorso anno in maglia Consum.it) e per Fattori (cresciuto cestisticamente a Siena, sponda Mens Sana). Diversi i tifosi osimani al seguito dell’Edilcost. “E’ un segnale importante che recepiamo dalla piazza – spiega Ciani – e questo ci responsabilizza ulteriormente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 ottobre 2008 - 969 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, osimo, robur basket





logoEV