utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Judo: partono i corsi di gruppo SPINNING o INDOOR CYCLING e di CORPO LIBERO

3' di lettura
1460

Fare sport ci mantiene giovani, più di qualsiasi prodotto di bellezza o cura miracolosa. Un\'attività fisica regolare, fin dall\'età dello sviluppo, permette all\'organismo di mantenersi sano ed efficiente più a lungo, ritardando la degenerazione dei muscoli, delle articolazioni e delle strutture organiche.

Fare sport ci mantiene giovani, più di qualsiasi prodotto di bellezza o cura miracolosa. Un\'attività fisica regolare, fin dall\'età dello sviluppo, permette all\'organismo di mantenersi sano ed efficiente più a lungo, ritardando la degenerazione dei muscoli, delle articolazioni e delle strutture organiche.


E\' scientificamente dimostrato che lo sport apporta benefici per tutto il corpo:


  • muscoli ed articolazioni si rafforzano, con miglioramenti anche nella postura e nella resistenza alla fatica quotidiana. Muscoli addominali e dorsali in forma, poi, allontanano il rischio di patologie della colonna vertebrale;
  • il metabolismo si ottimizza: migliora il rapporto tra massa grassa e massa magra del corpo, viene regolato lo stimolo della fame e si riequilibrano i parametri ematochimici;
  • aumenta la capacità e l\'elasticità dell\'apparato respiratorio, anche a riposo, per la maggiore richiesta di ossigenazione a cui sono chiamati gli alveoli polmonari durante l\'esercizio fisico;
  • migliora la capacità contrattile del cuore e la sua irrorazione coronarica: a riposo, uno sportivo ha un battito cardiaco di frequenza inferiore rispetto ad una persona sedentaria, ed è meno soggetto a sbalzi di pressione; inoltre, il suo sistema circolatorio è più elastico ed ha un migliore ritorno venoso, dovuto alla maggiore efficienza della muscolatura.


L\'esercizio fisico, inoltre, scongiura il rischio di condizioni tipiche della vita sedentaria: l\'obesità, il diabete, l\'ipertensione, e tutte le patologie legate al sistema cardiocircolatorio, tra cui l\'infarto, una delle cause di morte più diffuse nel mondo occidentale.

Certo, non ci si può inventare atleti da un giorno all\'altro, la vita moderna ci ha abituato ad una serie di comodità (l\'automobile, l\'ascensore, ecc.....) che ci hanno sottratto l\'occasione di fare anche solo un po\' di movimento fisico: qualche rampa di scale o un breve tratto di strada fatto a piedi apportano benefici non solo al nostro fisico, magari dopo una lunga giornata alla scrivania, ma anche alla psiche.


Praticare sport, infatti, allevia la tensione accumulata tutto il giorno, porta benessere a tutto l\'organismo e, dopo lo sforzo, induce una piacevole sensazione di rilassatezza, che ha benefici influssi sull\'umore, sulla vita sociale e sul riposo notturno.

Per questo il JUDO CLUB SAKURA OSIMO organizza dei corsi di gruppo SPINNING o INDOOR CYCLING e di CORPO LIBERO entrambi con tanta musica e divertimento oltre che al beneficio del corpo e dell\'anima:


- CORSO DI SPINNING o INDOOR CYCLING è un allenamento su una bike statica, semplice da imparare, adatto a tutti, uomini e donne, non ha alcuna controindicazione; un viaggio virtuale attraverso 45 minuti di attività fisica, mirata allo sviluppo e al miglioramento delle capacità fisiche, tonificazione delle gambe, glutei e miglioramento della condizione cardiocircolatoria,

Lunedi e Giovedi 19:00 - 20:00 * Martedi e Venerdi ore 18:45 - 19:45


- CORSO DI CORPO LIBERO o TONIFICAZIONE è un allenamento mirato soprattutto alla tonificazione generale del corpo soprattutto addominali, spalle, gambe e glutei,

Lunedi e Mercoledi ore 09:30 - 10:30 * Martedi e Giovedi ore 20:30 - 21:30


Tutto questo lo puoi trovare al JUDO CLUB SAKURA OSIMO di Via Barbalarga n. 10 edificio Astea vicino alla scuola civica di musica, facendo una lezione di prova gratuita potrai scegliere che corso praticare.

Per informazioni ti invitiamo a venirci a trovare presso la nostra sede dal Lunedi al Venerdi dalle ore 18:00 in poi…



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 settembre 2008 - 1460 letture