utenti online

Loreto: Al via un corso per famiglie affidatarie

2' di lettura 16/09/2008 - L\'associazione Ecco tuo figlio, con il sostegno del Csv Marche, promuove l\'VIII corso gratuito di preparazione all\'affido di minori. Primo incontro sabato 20 alle 15:30 nella sala consiliare di via Boccalini.  

Essere genitori affidatari di minori in difficoltà: un ruolo tanto importante, quanto delicato, in cui è meglio non improvvisarsi. Lo sa bene \'Ecco tuo figlio\', associazione di famiglie per l\'affido, che con il sostegno e la collaborazione del Centro Servizi Volontariato, il patrocinio del Comune di Loreto, la collaborazione dell\'Ats XIII e dell\' Equipe Integrata Affidi dell\'Asur ZT 7, organizza anche quest\'anno un corso di preparazione all\'affido familiare, al via sabato 20 settembre alle 15:30 presso la sala Consiliare del Comune di Loreto, in Corso Boccalini.


Il corso, dal titolo \"C\'è posto per me? Affido familiare: la legge, la prassi, la rete\" è gratuito e rivolto sia a genitori che siano interessati all\'esperienza dell\'affido di un minore, sia a chi ha già intrapreso la scelta di questa forma di accoglienza.

Il percorso formativo che durerà fino ad ottobre, prevede complessivamente 6 incontri, sempre il sabato e la domenica nella sala Consiliare di Loreto, ai quali interverranno di volta in volta figure professionali esperte su diversi fronti (sociologi, psicologici, pedagogisti, assistenti sociali, giudici del Tribunale dei minori).


Si inizia appunto sabato 20 con i saluti delle autorità locali e l\'intervento di Stefano Ricci, sociologo, esperto di servizi all\'infanzia su \"Punti di forza e di criticità a 25 anni dalla prima Legge sull\'affido familiare\", per proseguire domenica 21 dalle ore 9 con le \"Tipologie di affido familiare: giudiziale, consensuale, diurno\" e le esperienze di alcune famiglie.


Sabato 4 ottobre sarà la volta de \"La coppia che accoglie\" con l\'intervento di Stella Roncarelli, psicologa dell\'equipe affidi dell\'Asur ZT5, mentre domenica 5 l\'attenzione si sposterà su \"I figli che accolgono\" con un talking condotto dal pedagogista Eugenio Lampacrescia, presidente dell\'associazione Ecco tuo figlio. Il penultimo appuntamento, quello di sabato 18 ottobre, verterà su \"La rete tra servizi e volontariato: chi fa cosa e come\" con una tavola rotonda condotta dal coordinatore dell\'Ats XIII Alessandra Cantori, cui parteciperanno: Paola Egidi, assistente sociale dell\'equipe affidi Asur ZT7, Albarosa Talevi, giudice onorario del Tribunale per i minorenni delle Marche, Riccardo Borini, coordinatore dell\'Ats IX e Cristiana Pesaresi, pedagogista, vicepresidente dell\'associazione Ecco tuo figlio. Si chiuderà infine domenica 19 ottobre con l\'intervento dello psicoterapeuta Massimo Borri su \"Famiglie a sostegno di famiglie affidatarie\".


Durante gli incontri è previsto un servizio di baby-sitting e al termine del corso sarà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza. Per informazioni e iscrizioni contattare la segreteria dell\'associazione: tel. 071 204709 etf@tiscali.it.






Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 settembre 2008 - 1464 letture

In questo articolo si parla di associazioni





logoEV
logoEV