utenti online

Castelfidardo: cimitero civico, allargamento in vista

2' di lettura 27/08/2008 - Sono stati aggiudicati i lavori relativi al secondo stralcio dell\'ampliamento del cimitero comunale; partiranno intorno al mese di ottobre una volta perfezionata la stipula del contratto con la Peba costruzioni di Frattaminore (Na).

Sono stati aggiudicati i lavori relativi al secondo stralcio dell\'ampliamento del cimitero comunale; partiranno intorno al mese di ottobre una volta perfezionata la stipula del contratto con la Peba costruzioni di Frattaminore (Na). L\'opera, per la quale è stata finanziata una somma di 1.160.000 €, si riferisce alla costruzione nella parte nuova con ingresso da via Rossini, di un \"corpo\" formato da 80 loculi disposti su quattro file e 40 ossarietti collocati nell\'ultima fila, posizionati in maniera allineata rispetto a quelli esistenti riprendendone le medesime caratteristiche tecniche. I nuovi colombari saranno costituiti in parte di cemento armato e in parte di elementi prefabbricati, aperti frontalmente e inclinati verso l\'interno. Sul fronte della struttura è stata inoltre progettata una pensilina impermeabilizzata di un metro e 75 per la copertura del colombario stesso e per \"proteggere\" i passanti. La chiusura dei loculi verrà realizzata in marmo bianco di Carrara e finiture in bronzo. A grande richiesta dei cittadini, in questa fase dei lavori verranno inoltre installate le pensiline anche nei piazzali antistanti i colombari che ne erano sprovvisti.


Si è concluso nel frattempo il primo stralcio del progetto cremazione per le salme presenti al Cimitero Comunale da oltre 30 anni. Ebbene alla cremazione è arrivato il consenso di circa il 70 per cento dei familiari. Un risultato inaspettato e che ha contribuito a creare nuovi spazi risolvendo concretamente una situazione che era diventata critica. L\'iniziativa di cremazione, lanciata dall\'Amministrazione dopo un accordo raggiunto con quella di San Benedetto del Tronto, ha previsto l\'\"estumulazione\" e l\'esumazione delle salme ultratrentennali, con costi interamente a carico dell\'Amministrazione stessa. Negli ultimi mesi sono state eseguite 45 estumulazioni ordinarie dai loculi del gruppo G e H (40 andate a cremazione), 156 esumazioni dal campo F (di cui 101 avviate a cremazione) e 26 dal campo A (di cui 10 a cremazione). Segno che anche in un passaggio così doloroso la mentalità va cambiando e adeguandosi ai tempi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 agosto 2008 - 1427 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ODS